Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Calciomercato Foggia: D'Angelo se ne va. Rescisso il contratto con il difensore

Il difensore classe '90 lascia dopo due stagioni e mezzo. Si accaserà al Taranto. Era uno dei giocatori ad aver partecipato alla risalita dalla D alla C1

Dopo due stagioni e mezzo Francesco D'Angelo saluta Foggia. Il difensore classe 1990 ha rescisso il contratto che lo legava ai colori rossoneri. Si aggregherà al Taranto in Serie D. 

Proprio nella D iniziò la sua avventura in Capitanata: era il gennaio 2013, e D'Angelo arrivò dal Potenza, e raccolse 16 presenze con un gol, l'unico in maglia rossonera. 
Padalino gli rinnova la fiducia e lo vuole titolare nell'anno di C2. Per lui 25 presenze prima che un grave infortunio al ginocchio lo metta fuori gioco. 

L'infortunio lo terrà a lungo fuori dai campi, ma avrà modo con De Zerbi di giocare qualche partita. Nell'ultima stagione, le sue presenze saranno 6. Con D'Angelo se ne va uno dei veterani della squadra, l'unico insieme a Micale, Loiacono, Agnelli, Quinto e Agostinone, ad aver partecipato con il Foggia alla risalita dalla D alla C1. 

I movimenti in uscita non terminano qui. Come annunciato dal diesse Di Bari, la priorità è ora sfoltire la rosa attraverso la cessione degli esuberi. A centrocampo potrebbe esserci un ulteriore innesto, una mezzala di qualità in grado di ricoprire anche il ruolo di regista al posto di Quinto. Sicurella potrebbe pertanto essere ceduto in prestito. C'è poi da risolvere la questione relativa a Potenza e Cavallaro. I due non rientrano più nel progetto tecnico della squadra. Si cercherà la rescissione, per evitare che vivano da separati in casa fino al giugno 2016, quando scadrà il loro contratto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Foggia: D'Angelo se ne va. Rescisso il contratto con il difensore

FoggiaToday è in caricamento