Quinto va alla Fidelis: Sarno come contropartita per Galano?

Dopo cinque stagioni il centrocampista si trasferisce a titolo definitivo. In settimana può partire la trattativa per Galano, e si pensa a Sarno come contropartita. In uscita anche Letizia. Si attendono offerte per Angelo

E' terminato dopo due settimane il ritiro del Foggia a Castel di Sangro. La squadra agli ordini di mister Stroppa ha fatto rientro in Capitanata, e mercoledì riprendere gli allenamenti all'Amendola. nella giornata di oggi. Per il tecnico rossonero ottime indicazioni, anche se avrebbe gradito disputare almeno un'altra amichevole, dopo quella (terminata anzitempo) con il Castello 2000. Unica nota dolente l'infortunio occorso a Giuseppe Figliomeni, uscito anzitempo durante l'ultimo allenamento di venerdì. Il difensore ha rimediato un'infiammazione tendinea al ginocchio, e sarà sottoposto nei prossimi giorni a ulteriori accertamenti per il centro 'Villa Stuart' a Roma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercato: Quinto alla Fidelis. Sarno pedina di scambio per Galano?

Come già preannunciato i giorni scorsi, Marcello Quinto si è trasferito alla Fidelis. Il centrocampista va ad Andria a titolo definitivo. Finisce dopo cinque stagioni e 93 presenze (cui si sommano le 13 messe insieme dal 2004 al 2007, ndr), una storia iniziata negli angusti campi della Serie D cinque anni fa. Saranno proprio le uscite a impegnare le prossime giornate della dirigenza rossonera. Letizia resta in uscita e piace a numerose formazioni di Lega Pro. Nessuna novità sul fronte Angelo, per il quale si attendono delle offerte. E poi resta la grana Sarno: il fantasista napoletano è ufficialmente sul mercato, come ha fatto intendere Stroppa e confermato dal diesse Di Bari. Parma e Salernitana non sono andati oltre timidi segnali in passato. La pista più gettonata sembrerebbe essere quella che porta al Bari, in uno scambio - con conguaglio a favore dei galletti - con Cristian Galano, che resta l'obiettivo numero uno in casa Foggia. La trattativa, che potrebbe entrare nel vivo la prossima settimana (giovedì a Bari ci sono i sorteggi dei calendari, ndr) si preannuncia comunque lunga e complicata. Ecco perché Di Bari e Colucci tengono sotto controllo le alternative. E naturalmente si lavorerà anche sugli altri reparti: in difesa l'obiettivo principale resta Simic del Milan, ma si deve valutare la situazione di Figliomeni: qualora i tempi di recupero dovessero dilatarsi, gli uomini di mercato rossoneri potrebbero andare su un secondo difensore, oppure su un terzino destro di ruolo riportando Loiacono tra i centrali difensivi. Tutte valutazioni che si faranno nei prossimi giorni. Stroppa, intanto, starebbe cercando anche un'altra mezzala. In settimana i rossoneri sono andati a un passo dal colpo Izco, versatile centrocampista argentino ex Catania e Chievo, che però ha preferito restare in serie A e accasarsi al Crotone. Il nome nuovo potrebbe essere Riccardo Signori, centrocampista reduce dall'esperienza a Vicenza, e attualmente svincolato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento