menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Foggia: oggi firma Lanzaro. Si riavvicina Sansovini

Il difensore ha rescisso con la Salernitana e oggi firmerà il contratto con la società rossonera. Spiragli per l'attaccante del Pescara. Da decidere la formula del trasferimento

E' Maurizio Lanzaro il difensore che De Zerbi cercava e ha ottenuto. L'ormai ex giocatore della Salernitana ha rescisso nella giornata di ieri il contratto con la società granata, dopo una stagione e mezza, e 50 presenze tra Lega Pro e Serie B.

Lanzaro, che si è congedato ringraziando la società campana, arriverà in tarda mattinata a Foggia per firmare il contratto che lo legherà alla società rossonera. E' il difensore di esperienza che il tecnico De Zerbi cercava per completare il reparto arretrato, rimasto con soli tre centrali - Loiacono, Gigliotti e De Giosa - dopo l'avanzamento di Coletti a centrocampo.

Capitolo punta: Alessio Viola si è operato ieri sera. L'intervento di artroscopia diagnostica è stato effettuato presso la clinica Villa Stuart di Roma, dal professor Mariani. "L'accertamento ha evidenziato uno slaminamento meniscale successivo al pregresso intervento effettuato lo scorso 6 agosto. Alla luce del nuovo quadro clinico il dottor Mariani ha effettuato una meniscectomia con conservazione del menisco al 70% e sutura capsulare per stabilizzare ulteriormente il ginocchio". Da quantificare ancora i tempi di recupero, ma si pensa che l'attaccante calabrese dovrà stare fermo almeno due mesi.

L'operazione di Viola ha accelerato la ripresa dei contatti con il Pescara per Sansovini. L'attaccante, chiuso dalla coppia Lapadula-Cocco, ha voglia di giocare, e sarebbe disposto a scendere in lega Pro, e a far ritorno a Foggia dopo la breve e sfortunata parentesi nel lontano 1998. C'è da trovare l'accordo sulla formula, perché Di Bari propone un prestito con diritto di riscatto, mentre il Pescara vorrebbe l'obbligo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento