Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Agostinone lascia il Foggia e va a Piacenza: “Il cuore sarà sempre rossonero”

Dopo otto stagioni in maglia rossonera, 123 presenze e 10 reti, il laterale sinistro si trasferisce a Piacenza dove firma un contratto di due anni

Giuseppe Agostinone

Dopo aver lasciato il ritiro venerdì scorso, Giuseppe Agostinone ufficializza il suo addio al Foggia Calcio destinazione Piacenza (dove firmerà un contratto di due anni). Il terzino sinistro rossonero, che lo scorso anno ha collezionato appena 10 presenze, lascia ringraziando così Foggia e i tifosi: “Za Fo è la parola che voglio usare per ringraziare una città, un popolo, una maglia che ha permesso al sottoscritto di vivere solo per te Foggia”.

TUTTI I VOLTI NUOVI DELLA SESSIONE ESTIVA

E ancora, si legge sul suo profilo FB: “Voglio ringraziare tutti i tifosi della curva nord e della curva sud, della gradinata e della tribuna”. Agostinone conclude: “Voglio ringraziare la società, la squadra e tutti gli amici. Il destino ha voluto questo ma il cuore sarà sempre rossonero”.

Nato nel capoluogo dauno il 6 aprile del 1988, il laterale sinistro ha disputato otto stagioni con la maglia rossonera: per lui 123 partite e 8 gol tra i campionati di D e Lega Pro. Avevano già lasciato i satanelli Gigliotti, Floriano, Iemmello e Lanzaro.

IEMMELLO: "FOGGIA TATUATA NEL CUORE"

DE ZERBI: "LASCIO CON LA MORTE NEL CUORE"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agostinone lascia il Foggia e va a Piacenza: “Il cuore sarà sempre rossonero”

FoggiaToday è in caricamento