Calciomercato, è ufficiale: 'Re' Pietro Iemmello torna a Foggia

Arriva in prestito con diritto di riscatto dal Benevento. In campionato ha realizzato 40 gol con la maglia rossonera

Pietro Iemmello (Ph. R. D'Agostino)

Iemmello e il Foggia: di nuovo insieme. Quel che già era ormai nell'aria ha acquisito anche i crismi dell'ufficialità. Il 'Re' è un giocatore del Foggia, arriva in prestito con diritto di riscatto dal Benevento. 

"Iemmello - si legge sul sito ufficiale - è arrivato a Foggia nella stagione 2014/2015. In gol all’esordio, bastarono 15’ nella gara del 31 agosto contro il Martina, nella prima stagione in rossonero segnò 16 gol in 32 gare. Il capolavoro nella stagione successiva: 24 gol nella regular season, 5 nei playoff. Gol che non bastarono ad accedere in B. Quella stagione si concluse con Iemmello in lacrime, e con lui 20000 persone, sul terreno dello Zaccheria. Una immagine da cancellare subito". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Foggia: quarantenne ucciso a colpi di pistola in un'area di servizio lungo la Statale 673

  • Cronaca

    Piazza Mercato...della droga, stroncato giro di spaccio tra giovani e minorenni: 11 arresti

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sulla Provinciale per Ascoli Satriano: auto fuori strada, muore una donna

  • Cronaca

    Landella richiama Salvini: "Abbiamo sgomberato campo rom in via Bari, ora vieni e libera Borgo Mezzanone"

I più letti della settimana

  • Piovono filamenti a Foggia: ecco cosa sono

  • Omicidio a Foggia: quarantenne ucciso a colpi di pistola in un'area di servizio lungo la Statale 673

  • Scacco matto della polizia allo spaccio di Piazza Mercato: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Imprenditrice muore nel Foggiano: schiacciata da un muletto in "circostanze anomale"

  • Arrestato l'uomo che ha picchiato l'autista dell'Ataf: è Carella, personaggio di spicco vicino alla criminalità locale

  • Guida Michelin 2019: l'omino che si lecca i baffi premia quattro ristoranti foggiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento