Sport

Si chiude il mercato del Foggia: dal Frosinone arriva Matarese, Ramè rescinde

L'esterno offensivo arriva con la formula del prestito. I rossoneri chiudono con sette acquisti e sei cessioni. Saltate nel finale le trattative per portare Carretta in Capitanata e Cicerelli a Cosenza

Il mercato in entrata del Foggia si chiude con l'ingaggio di Luca Matarese, esterno offensivo classe 1998. Arriva in prestito dal Frosinone, che nel 2017 lo prelevò dalle giovanili del Genoa.

Sempre con i ciociari, il 20 agosto del 2018, ha fatto il suo esordio in serie A contro l'Atalanta. Matarese vanta numerose presenze nelle nazionali giovanili (dall'under 16 all'under 19).

E a proposito di under, lascia i colori rossoneri Kyllan Rame. Il francese figlio d'arte, arrivata nell'estate della scorsa stagione ha rescisso il contratto che lo vincolava alla società rossonera. Per lui la miseria di due presenze in campionato (una la scorsa stagione). 

Saltate, nel finale, le trattative che avrebbero dovuto portare Carretta in rossonero e Cicerelli al Cosenza.

Il mercato, dunque, si chiude con sette operazioni in entrata (Leali, Greco, Ngawa, Ingrosso, Billong, Marcucci e Matarese) e altrettante in uscita (Bizzarri, Carraro, Rubin, Gori, Rizzo e Ramè).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiude il mercato del Foggia: dal Frosinone arriva Matarese, Ramè rescinde

FoggiaToday è in caricamento