menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Foggia, c'è un ritorno a sorpresa: ufficiale l'ingaggio di Agostinone

Il terzino 32enne ritorna in rossonero dopo 4 anni: "Essere un calciatore del Foggia è da sempre una grande responsabilità, soprattutto per chi come me è cresciuto con questa maglia incollata addosso"

In attesa di conoscere gli sviluppi sulla vicenda Maiuri, il Foggia piazza un nuovo colpo, e si tratta di un ritorno. È ufficiale l'ingaggio di Giuseppe Agostinone, foggiano doc, e tra i protagonisti della duplice promozione dalla D alla C (prima divisione) tra il 2012 e il 2014. Con De Zerbi in panchina, Agostinone vinse anche la Coppa Italia di Lega Pro nella stagione 2015/16, conclusasi poi con l'amara sconfitta nella finale playoff con il Pisa. 

Centrocampista poi convertito a terzino, nato a Foggia e cresciuto nel settore giovanile. In rossonero ha totalizzato 150 presenze mettendo a segno 8 gol. Nella carriera del 32enne anche esperienze importanti in Serie C con Martina, Pro Vercelli, Montichiari, Piacenza, Lecce, Virtus Francavilla, Alessandria ed infine il Lecco, club dal quale si è svincolato per poter firmare il suo contratto con il Foggia.

“Tornare finalmente a casa, difendendo i colori della squadra della mia città, giocando nel mio stadio: di più non potevo chiedere. Essere un calciatore del Foggia è da sempre una grande responsabilità, soprattutto per chi come me è cresciuto con questa maglia incollata addosso, della quale sono il primo tifoso. Non c’è bisogno di aggiungere altro, sono pronto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento