Foggia calcio, ufficiale l'arrivo di Di Chiara. Viola k.o., si ritorna a parlare di Iemmello

Il terzino, che ieri era in tribuna a seguire i suoi nuovi compagni, arriva con la formula del prestito. Domani sarà presentato in sala stampa. Per l'ex Reggina problemi a un menisco: mercoledì si opera e starà fuori un mese. Si sogna il ritorno del "Re"

Gianluca Di Chiara è un nuovo giocatore del Foggia. Si attendeva solo l'ufficialità, visto che il ragazzo è giunto a Foggia da alcuni giorni, e ieri sera era in tribuna a seguire i suoi futuri compagni impegnati nel primo turno di Tim Cup contro la Lucchese
Classe 1993, Di Chiara arriva in prestito dal Catanzaro, squadra proprietaria del suo cartellino, e nelle cui file ha militato da gennaio a dicembre 2014 collezionando 24 presenze. La seconda metà della stagione appena trascorsa, l'ha disputata a Lecce dove ha totalizzato 8 partite segnando un gol. 

Nel suo curriculum si contano anche 3 presenze in B con la maglia del Latina, e 29 presenze con un gol con la maglia del Pavia nel 2012/13 in Lega Pro. Con la maglia della Reggiana, l'esordio nel calcio professionistico a diciott'anni nella stagione 2010/11 . 

Terzino di spinta con un buon piede, Di Chiara arriva con la formula del prestito e sarà presentato alla stampa nella giornata di domani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIOLA K.O. - L'esordio vittorioso contro la Lucchese ha lasciato degli strascichi pesanti in casa rossonera. Alessio Viola infatti ha rimediato una sofferenza meniscale esterna e al corno anteriore, causata probabilmente da uno scontro di gioco. D'accordo con il dottori Macchiarola procederà all'intervento di pulizia del menisco in artroscopia, che verrà effettuato mercoledì 5 agosto. L'attaccante starà fuori per circa un mese. Una brutta notizia che non ci voleva, specie in considerazione del fatto che nella rosa a disposizione di De Zerbi manca la punta. La novità porta al clamoroso ritorno in rossonero di Pietro Iemmello. L'attaccante non si è ambientato a Lanciano, e vuole fortemente tornare a Foggia a cui è profondamente legato, come testimonia la visita alla squadra durante il ritiro di Norcia. Si attendono sviluppi, ma filtra ottimismo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento