Calciomercato Foggia: Arriva la firma di Potenza. Vicina anche quella di Ceccarelli

In serata è arrivata la firma del difensore, che sarà presentato domattina. Entusiasta l'ex difensore del Catania, che annuncia l'accordo sul suo profilo Facebook "Felicissimo di tornare a Foggia, era il sogno che avevo da bambino"

Potenza, in compagnia del presidente Verile

Dopo una settimana di trattative, si è conclusa positivamente l'affare Potenza, che da questa sera è ufficialmente un giocatore del Foggia. Il difensore si presenterà domani alle 10.30 nell'insolita cornice dei supermercati La Prima in via Manfredi, dove si festeggerà l'accordo con un brindisi, come ha annunciato la società sul proprio sito ufficiale. 

Considerando il curriculum, Potenza è senz'altro l'acquisto più prestigioso del calciomercato rossonero. Per lui si tratta di un ritorno a casa, essendo nato a San Severo il 3 agosto di trent'anni fa. Dopo essere cresciuto nelle giovanili del Foggia, viene prelevato dall'Inter, nelle cui file vince il campionato Primavera. Lì si fa notare, senza però mai esordire in prima squadra. Lo farà ad Ancona, dove disputerà una partita nel 2003. A gennaio del 2004 passa al Parma, dove totalizza 29 presenze prima del passaggio al Chievo Verona, nel gennaio 2005 (4 presenze e 0 gol). L'anno dopo emigra in Spagna, raccogliendo 20 presenze con il Mallorca, prima di tornare in Italia a Firenze. Con la maglia viola realizza la prima rete in Serie A, nella stagione 2006/07 nella gara contro il Messina, e totalizza 34 presenze in due stagioni. Poi, un piccolo passaggio al Genoa, prima di passare al Catania, la formazione nella quale ha militato per più tempo, dal gennaio 2009 al giugno 2013 (60 presenze e un gol). La scorsa stagione esordisce in B con il Modena, raccogliendo 15 partite senza segnare alcun gol. 

Entusiasta Potenza, che annuncia su Facebook la chiusura dell'affare: "Pochi minuti fa ho firmato il contratto più importante della mia carriera calcistica, non per ragioni economiche, ma per una questione di cuore. Sono felicissimo perchè tornare a Foggia, dove ho mosso i primi passi, era il sogno che avevo da bambino. Adesso voglio solo che questa squadra, questa città e questa società, con il lavoro di tutti, possa tornare a vincere ad alti livelli. Aspetto tutti i tifosi domani mattina, alla mia presentazione"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nato come terzino destro, ma adattabile come centrale, è proprio in quest'ultima posizione che verosimilmente sarà impiegato accanto a Gigliotti. L'arrivo di Potenza potrebbe però non essere l'ultimo. E' sempre più vicino l'acquisto di Tommaso Ceccarelli in prestito dalla Lazio. L'ufficialità potrebbe arrivare nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento