Calciomercato, il Foggia assolda quattro nuovi giocatori: c'è l'accordo con Kalombo, Garofalo, Vitale e Iannone

Sono pronti a vestire la maglia rossonera agli ordini di mister Maiuri. Il primo è un difensore, l'ultimo un esterno d'attacco; gli altri due centrocampisti

I nuovi acquisti del Foggia

Il Calcio Foggia 1920 assolda quattro nuovi giocatori: contrattualizzati i calciatori Kalombo, Garofalo, Vitale e Iannone, presto nelle fila rossonere per il prossimo campionato.

Il primo, Sedrick Mbuyamba Kalombo, è un difensore che porta esperienza e rapidità ai rossoneri. Molte le maglie vestite in Serie C dal 25enne esterno italo-congolese tra Rimini (società nella quale è calcisticamente cresciuto), Lecce, Martina, Pro Piacenza, Rieti, Gubbio (per 130 presenze e 7 gol in Serie C) e Salernitana, club col quale ha esordito in B (5 presenze) e da dove arriva a titolo temporaneo. “Sono molto contento di esser qui e giocarmi le mie chances con questa maglia, che non vedo l’ora di indossare. Ho avuto modo di conoscere la tifoseria rossonera da avversario qualche anno fa, regalano una carica indescrivibile. Foggia è una piazza storica, ho tanta voglia di fare bene”.

Vincenzo Garofalo, invece, è un centrocampista avellinese di Lioni, classe 1999 ma con esperienze già maturate in categoria, nonostante la sua giovane età, che gli hanno fatto collezionare 30 presenze (1 gol) tra Rieti, Sambenedettese ed Avellino, suo ultimo club, col quale ha disputato i playoff. “Sono felice della scelta fatta e ringrazio la società ed il direttore per avermi dato l’opportunità di esser qui,  poter difendere i colori del Foggia è per me motivo di orgoglio. Sono abituato a dare il 101% per i miei compagni, non vedo l’ora di scendere in campo”.

Stesso ruolo di Gaetano Vitale, centrocampista classe 2001 proveniente dal Sorrento (D), dove negli ultimi due anni (lo scorso anno con mister Maiuri) si è messo in luce per le sue indiscusse qualità, che gli hanno consentito di accumulare 60 presenze, arricchite da 5 gol. Gaetano arriva a titolo temporaneo dalla U.S. Salernitana. “Sono felicissimo di esser qui a Foggia ed è un piacere ritrovare mister Maiuri, col quale ho lavorato benissimo lo scorso anno. Ma la Serie C è un’altra cosa, abbiamo un girone di ferro e bisogna combattere ogni gara per portare a casa il risultato. Io sono pronto”.

Infine, ecco Carmine Iannone, esterno d’attacco napoletano classe 2001 lo scorso anno in forza al Casarano (Serie D) ma di proprietà della U.S. Salernitana, squadra con la quale ha anche esordito in Serie B nonostante la sua giovane età, che lo porta ad arricchire il reparto degli under a disposizione di mister Maiuri. “Sono onorato di esser qui a Foggia e vestire la maglia rossonera, mi metterò a disposizione dello staff e di tutti i miei compagni, consapevole che c’è da lottare sempre. Ringrazio il direttore per la fiducia, che ripagherò sul campo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento