rotate-mobile
Calcio

Tutto sull'avversario del San Severo: il Mola

Appuntamento domenica alle 15:30 al "Ricciardelli" per i giallogranata di mister Francesco Bonetti chiamati al riscatto dopo la sconfitta di Barletta

Smaltita la rabbia post Barletta, il San Severo di mister Francesco Bonetti è chiamato a riscattarsi al “Ricciardelli” domenica alle 15:30 contro un’altra pretendente al salto di categoria. Il Mola di Vito Castelletti, infatti, è stato costruito per giocarsi la promozione in Serie D.

Arrivi importanti, specialmente in attacco, per i biancocelesti il cui mercato è stato frenetico al punto che si registrano anche annunci di calciatori di esperienza andati via quasi subito. Ultimo in ordine di tempo il centrocampista Camporeale passato all’U.C.Bisceglie ma della lista fanno parte anche Partipilo, tornato in mediana al Manfredonia, Armenise, altro centrocampista passato al Vigor Trani, l’attaccante Chiumarulo accasatosi al Polimnia e l’esperto difensore Campanella ora svincolato.

L’elenco dei colpi di mercato è però ugualmente lungo: i difensori Bonasia dal Barletta, Grazioso dal Vigor Trani e l’ex Cerignola Tedone dal Giulianova in difesa; Dentamaro dal Corato e Fiorentino, con una lunga carriera in categorie superiori, a centrocampo. Ma soprattutto un tridente di tutto rispetto costituito dagli esperti Falconieri (ex San Severo, ndr) dall’Ancona, Rana (ex Manfredonia, ndr) dal Trinitapoli e Bongermino dal Sava. A questi si è aggiunto un altro ex giallogranata quale Dellino, nella passata stagione al Fasano.

Il Città di Mola, nelle prime tre uscite di campionato, si è dimostrato squadra senza mezze misure: 6-1 rifilato all’U.C.Bisceglie in trasferta all’esordio, pesante ko interno alla seconda contro il Barletta vittorioso per 5-0, vittoria casalinga domenica scorsa contro il San Marco. Il trio di esperti attaccanti ha sicuramente fatto il proprio dovere finora: quattro gol per Bongermino, uno a testa per Falconieri e Rana ai quali si aggiungono il centrocampista Raia e il difensore Daniele con una marcatura ciascuno.

Bene in Coppa Italia di Eccellenza Puglia dove il Mola ha eliminato il Borgorosso Molfetta con i risultati di 2-1 in trasferta e 3-0 in casa. Falconieri, Daniele, Bongermino, Tedone e Bonasia i marcatori dei molesi nelle due gare.

Arbitro dell’incontro sarà Ruggiero Doronzo di Barletta coadiuvato dagli assistenti Michele Spalierno e Roberto Prigigallo della sezione di Bari.

Di seguito l’attuale rosa del Mola. Per ciascun calciatore, tra parentesi, provenienza, anno di nascita, presenze e reti relative alla stagione 2020/2021 (play-off, play-out e Coppe escluse). I dati sono rilevabili solo per quei calciatori che abbiano disputato almeno il campionato di Serie D.

CITTA’ DI MOLA – Allenatore: Vito Castelletti

PORTIERI
Gabriele Cipriani (Proveniente dal Bitonto – 2001)
Lorenzo Cucumazzo (Confermato – 2001)
Andrea Molinari (Confermato – 2003)

DIFENSORI
Oronzo Bonasia (Proveniente dal Barletta – 1991)
Lucas Cantalice (Confermato – 1993)
Federico Daniele (Confermato – 2002)
Giovanni Daddabbo (Proveniente dal Levante Bitritto – 2002)
Nicola Grazioso (Proveniente dal Vigor Trani – 1986)
Giacomo Lavopa (Confermato – 2003)
Nicola Scarimbolo (Confermato – 2001)
Pasquale Tedone (Proveniente dal Giulianova – 1999) (18/2 + 3/0 nel Bitonto)

CENTROCAMPISTI
Alessandro Cava (Proveniente dal Nick Calcio Bari – 2003)
Vito Dentamaro (Proveniente dal Corato – 1988)
Ababacar Diagnè (Confermato – 1998)
Daniele Fiorentino (Proveniente dal ? - 1988)
Salvatore Perrino (Confermato – 2001)
Ciro Raia (Proveniente dal Nardò – 2001) (3/0)
Stefano Santoro (Confermato – 2000)
Davide Scardicchio (Proveniente dal Vigor Trani – 2001)

ATTACCANTI
Giovanni Bongermino (Proveniente dal Sava – 1995)
Saverio Dellino (Proveniente dal Fasano – 1999) (26/4)
Vito Falconieri (Proveniente dall’Anconitana – 1986)
Fabio Moretti (Proveniente dal Martina – 2002)
Luigi Navarra (Confermato – 2002)
Luigi Rana (Proveniente dal Trinitapoli – 1986)

ALTRI GIOCATORI
Pietro Camporeale (C) (Proveniente dal Martina e poi ceduto all’U.C.Bisceglie – 1994)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto sull'avversario del San Severo: il Mola

FoggiaToday è in caricamento