rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Tutto sull'avversario del Real Siti: il Mola

Avversario ostico per i neroverdi di mister Pino Lo Polito. Una rosa, quella dei baresi, costantemente caratterizzata da nuovi innesti e partenze

Incassato un punto nella trasferta di San Severo, il Real Siti di mister Pino Lo Polito è chiamato ad affrontare il Mola alle 14:30 al “San Rocco” di Stornara. Un avversario ostico e che è stato costruito per giocarsi la promozione in Serie D anche se, finora, la squadra di mister Vito Castelletti non ha rispettato le attese.

Arrivi importanti per i biancocelesti di patron Liuzzi, il cui mercato è decisamente frenetico al punto che si sono registrati, a inizio stagione, anche annunci di calciatori di esperienza andati via quasi subito. “Porte girevoli” in casa molese, visto che l’intero fronte d’attacco ha cambiato volto nel corso delle ultime settimane: via Bongermino, tornato al Sava, e Rana, ceduto al Canosa. Dentro Lopez dall’Aurora Alto Casertano, Stancarone, ex Gelbison e Cianci dall’Atletico Vieste, società dalla quale è stato prelevato anche l’esperto portiere Leuci. Tris di arrivi dal Gravina: Dentamaro in difesa, Correnti e Terrevoli a centrocampo. E l’elenco dei colpi di mercato messi finora a segno dal “diesse” Dammacco è lungo e parte dall’estate: i difensori Bonasia dal Barletta, Grazioso dal Vigor Trani e Tedone dal Giulianova; capitan Fiorentino, ex Bitonto e con una lunga carriera in categorie superiori a centrocampo, nonché l’esperto Falconieri dall’Ancona e Dellino dal Fasano in attacco.

Il Città di Mola ha finora raccolto 16 punti e occupa il quarto posto in classifica, a quattro lunghezze dal San Severo. Cinque vittorie, un solo pareggio (a San Severo per 3-3, ndr) e tre sconfitte per un totale di 17 reti realizzate e 14 subite. Questo il ruolino di marcia tenuto dai baresi finora. Cannonieri della squadra sono gli attaccanti Falconieri e Bongermino, andato via recentemente, con quattro reti ciascuno. Seguono l’esterno Raia con tre centri, il mediano Diagne con due marcature (entrambe a San Severo, ndr). Una rete a testa per il difensore Bonasia, il centrocampista Daniele e gli attaccanti Stancarone e Rana, anch’egli ceduto di recente.

Bene in Coppa Italia di categoria dove il Mola ha finora eliminato il Borgorosso Molfetta con i risultati di 2-1 in trasferta e 3-0 in casa. Falconieri, Daniele, Bongermino, Tedone e Bonasia i marcatori molesi nelle due gare. Successivamente è stato il Ginosa ad essere eliminato dai baresi: 1-2 per i tarantini all’andata e poker del Mola al ritorno in trasferta con reti messe a segno da Diagne prima e Bonasia, Cianci, Bongermino e Stancarone poi. Zero a zero, infine, nel primo match del terzo turno contro il Martina tra le mura amiche.

Arbitro dell’incontro sarà Domenico Piciaccia di Barletta coadiuvato dagli assistenti Pierluigi Mazzarelli e Roberto Nero, sempre della sezione di Barletta.

Di seguito l’attuale rosa del Mola. Per ciascun calciatore, tra parentesi, provenienza e anno di nascita.

CITTA’ DI MOLA – Allenatore: Vito Castelletti

PORTIERI
Francesco Leuci (Proveniente dall’Atletico Vieste – 1992)
Andrea Molinari (Confermato – 2003)

DIFENSORI
Oronzo Bonasia (Proveniente dal Barletta – 1991)
Lucas Cantalice (Confermato – 1993)
Federico Daniele (Confermato – 2002)
Nicola Dentamaro (Proveniente dal Gravina – 1999)
Giovanni Daddabbo (Proveniente dal Levante Bitritto – 2002)
Nicola Grazioso (Proveniente dal Vigor Trani – 1986)
Giacomo Lavopa (Confermato – 2003)
Nicola Scarimbolo (Confermato – 2001)
Pasquale Tedone (Proveniente dal Giulianova – 1999)

CENTROCAMPISTI
Riccardo Caterino (Proveniente dal * - 2002)
Alessandro Cava (Proveniente dal Nick Calcio Bari – 2003)
Christian Correnti (Proveniente dal Gravina – 2000)
Ababacar Diagnè (Confermato – 1998)
Daniele Fiorentino (Inattivo - 1988)
Salvatore Perrino (Confermato – 2001)
Ciro Raia (Proveniente dal Nardò – 2001)
Stefano Santoro (Confermato – 2000)
Davide Scardicchio (Proveniente dal Vigor Trani – 2001)
Michele Terrevoli (Proveniente dal Gravina – 2000)

ATTACCANTI
Giuseppe Cianci (Proveniente dall’Atletico Vieste – 2000)
Saverio Dellino (Proveniente dal Fasano – 1999)
Vito Falconieri (Proveniente dall’Anconitana – 1986)
Giuseppe Lopez (Proveniente dall’Aurora Alto Casertano – 1997)
Fabio Moretti (Proveniente dal Martina – 2002)
Luigi Navarra (Confermato – 2002)
Luca Stancarone (Proveniente dal Gelbison – 2001)

CEDUTI NEL CORSO DELLA STAGIONE
Gabriele Cipriani (P) (Proveniente dal Bitonto e poi ceduto al Bitritto Norba – 2001) (0/-0)
Lorenzo Cucumazzo (P) (Confermato e poi ceduto al Virtus Mola – 2001) (3/-*)
Giovanni Bongermino (A) (Proveniente dal Sava e poi ceduto allo stesso – 1995) (5/4)
Luigi Rana (A) (Proveniente dal Trinitapoli e poi ceduto al Canosa – 1986) (4/1)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto sull'avversario del Real Siti: il Mola

FoggiaToday è in caricamento