rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Tutto sull'avversario del Cerignola: la Casertana

I "falchetti" sono allenati da Vincenzo Maiuri, ex tecnico del Foggia per una decina di giorni nella passata stagione, prima della sfortunata esperienza alla guida della Cavese

Una sfida di prestigio e al tempo stesso una occasione per spiccare definitivamente il volo dopo un avvio di stagione con qualche passo falso di troppo. Alle 15, al “Pinto” di Caserta, il Cerignola se la dovrà vedere contro i “falchetti” di Vincenzo Maiuri (ex allenatore del Foggia per una decina di giorni nella passata stagione, ndr). I rossoblù sono stati costretti a ripartire dalla Serie D, avendo subito l’esclusione dalla Serie C, in estate, in sede di iscrizione al campionato. Ma il patron Giuseppe D’Agostino non ha mollato la presa ed è riuscito comunque ad assemblare da zero una rosa in grado di centrare l’obiettivo promozione già in questa stagione. Tra i volti nuovi spiccano quelli degli esperti Pambianchi (ex Foggia, ndr) dal Virtus Francavilla e capitan Rainone, un ritorno, dalla Turris in difesa; l’ex di turno Carannante, Feola dal Casarano, Vacca dal Messina e Vicente dal Renate in mediana; l’ex Fidelis Andria Favetta (ex anche del San Severo, ndr), Felleca dal Ghivizzano (in prova col Foggia di Zeman in estate, ndr), Liccardi dal Sorrento, Mansour dal Bisceglie e soprattutto Gianluca Sansone dal Casarano, altro ex di turno, in attacco.

La Casertana occupa attualmente il terzo posto in classifica con 15 punti frutto di quattro vittorie e tre pareggi. Nessuna sconfitta subita finora, come la capolista Bitonto, per un totale di dodici reti messe a segno e appena cinque subite, seconda miglior difesa del girone come il Cerignola e dopo quella della Nocerina. Cannonieri della squadra sono Favetta e Vacca con tre gol a testa. Due gol ciascuno per Felleca e Liccardi. Un gol per il centrocampista Maresca e per Mansour.

Mister Maiuri dovrebbe schierare la propria squadra con il 4-3-3. Davanti a Trapani dovrebbero agire Tufano, Rainone, Pambianchi e Monti. A centrocampo spazio a Vicente o Carannante, Feola e Vacca. Tridente d’attacco composto da Mansour o Cusumano, Favetta e Felleca o Liccardi.

Arbitro dell’incontro sarà Alfredo Iannello di Messina.

Di seguito l’attuale rosa della Casertana. Per ciascun calciatore, tra parentesi, provenienza, anno di nascita, presenze e reti relative alla stagione 2020/2021 (play-off, play-out e Coppe escluse).

CASERTANA – Allenatore: Vincenzo Maiuri

PORTIERI
Nicola Bovenzi (Proveniente dalla Paganese – 2002) (2/-2)
Giovanni Sarracino (Proveniente dal Foggia – 2004) (0/-0)
Davide Trapani (Proveniente dal Formia – 2001) (17/-17)
 

DIFENSORI
Paolo Capitano (Proveniente dal Ragusa – 2004) (3/0)
Vincenzo Di Somma (Proveniente dal Potenza – 1997) (19/1)
Niccolò Monti (Proveniente dal Fano – 2001) (20/0)
Francesco Pambianchi (Proveniente dal Virtus Francavilla – 1989) (29/0)
Pasquale Rainone (Proveniente dalla Turris – 1988) (27/1)
Mattia Tufano (Proveniente dal Pontedera – 2003) (*/*)
 

CENTROCAMPISTI
Gabriele Carannante (Proveniente dalla Turris – 1999) (3/0 + 4/0 nel Legnago)
Antonio Carnevale (Proveniente dal Picerno – 2000) (5/1 + 7/1 nel Portici)
Francesco Chinappi (Proveniente dal Formia – 2000) (28/3)
Andrea Feola (Proveniente dal Casarano – 1992) (23/3)
Raffaele Maresca (Proveniente dal Cosenza – 2002) (4/0 nella Pri. + 12/1 nel Bologna Pri. 20/21)
Boubacarr Sambou (Proveniente dal Rimini – 2000) (15/1)
Raffaele Vacca (Proveniente dalla Messina – 1991) (30/2)
Vicente (Proveniente dal Renate – 1989) (6/0 + 3/0 nel Catania)
 

ATTACCANTI
Alessandro Criscuolo (Proveniente dalla Paganese – 2002) (*/*)
Salvatore Cusumano (Proveniente dal Catanzaro – 2002) (1/0)
Ciro Favetta (Proveniente dalla Fidelis Andria – 1994) (2/0)
Francesco Felleca (Proveniente dal Ghivizzano – 1998) (33/15)
Vincenzo Liccardi (Proveniente dal Sorrento – 1989) (33/10)
Mohamed Mansour (Proveniente dal Bisceglie – 1995) (31/5)
Octavian Nicolau (Proveniente dal Cosenza – 2002) (20/9 nella Primavera)
Alessio Rossi (Proveniente dal Foggia – 2003) (*/*)
Gianluca Sansone (Proveniente dal Casarano – 1987) (23/6)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto sull'avversario del Cerignola: la Casertana

FoggiaToday è in caricamento