Calcio

Trofeo Arpi: la seconda edizione va all'under 17 del Foggia

I rossoneri hanno superato in finale il Bari con un rotondo 5-0. Sugli scudi, Gerardo Agnelli autore di una tripletta e designato miglior giocatore della finale

Nella giornata conclusiva della seconda edizione del Torfeo Arpi. La Cosmano Sport si aggiudica il terzo posto battendo per 2-1 l’Audace Cerignola dopo una bella partita giocata a ritmi molto alti nonostante il gran caldo che ha imperversato sul campo della ex Figc di Foggia. Al termine dell’incontro le due società sono state premiate da Pippo Severo Direttore Generale del Foggia Calcio e da Antonio la Porta allenatore in seconda dell’Audace Cerignola. La finale se l è aggiudicata il Calcio Foggia 1920 battendo in finale il Ssc Bari per 5 a 0.

Un risultato che ha messo in evidenza la grande capacità di costruire gioco da parte del team foggiano allenato da Mr. Zingarelli e che ha esaltato Gerardo Agnelli (figlio d'arte) autore di una tripletta e designato miglior calciatore della finale. Il Bari, nonostante il rotondo risultato finale, non ha affatto demeritato impegnandosi per tutta la partita a tutto campo. A premiare le squadre finaliste sono intervenuti il direttore generale del Calcio Foggia 1920 Vincenzo Milillo i calciatori del Calcio Foggia 1920 Andrea Schenetti e Roberto Ogunseye, il direttore sportivo della Juve Stabia ed ex bandiera del Foggia Beppe Di Bari e Sergio Di Corcia collaboratore tecnico di Pasquale Padalino. L’appuntamento è per il 2024 per far crescere ancora di più il movimento giovanile. 

Trofeo arpi -2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Arpi: la seconda edizione va all'under 17 del Foggia
FoggiaToday è in caricamento