rotate-mobile
Calcio

Foggia-Audace Cerignola si giocherà a porte chiuse: in coppa Italia trasferta vietata ai residenti nella provincia di Crotone

La decisione non sorprende più di tanto alla luce della determinazione dello scorso 9 novembre, con la quale l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive aveva definito la gara con il Cerignola tra quelle a rischio e, per tale motivo, aveva disposto la sospensione della vendita dei tagliandi

I disordini durante e dopo la gara con l'Avellino costano caro al Foggia. L'atteso derby di Capitanata contro l'Audace Cerignola, in programma domenica prossima alle 14.30, si disputerà a porte chiuse. Un provvedimento analogo a quello inflitto all'Avellino per la gara disputata ieri al 'Partenio-Lombardi' con il Giugliano. 

La decisione (che sarà ufficializzata a breve dalla Prefettura) non sorprende più di tanto alla luce della determinazione dello scorso 9 novembre, con la quale l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive aveva definito la gara con il Cerignola tra quelle a rischio e, per tale motivo, aveva disposto la sospensione della vendita dei tagliandi. Un passaggio che, come accade quasi sempre, ha come conseguenza delle dure restrizioni.

Sarà aperta al pubblico, invece, la partita di dopodomani sera (ore 20.30) contro il Crotone, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il club rossonero ha comunicato la messa in vendita dei tagliandi in tutti i settori, esclusa la tribuna est che resterà chiusa. Le uniche limitazioni riguarderanno il settore ospiti: il Prefetto Maurizio Valiante ha infatti disposto il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Crotone, anche se tesserati.

"Il provvedimento - si legge nella nota della Prefettura - è stato emesso in confrormità alle determinazioni rese dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive che ha evidenziato gli elevati livelli di rischio correlati alla partita di calcio, in ragione del comportamento violento e dei gravi episodi di intemperanza posti in essere dai tifosi del Crotone in occasione dell'incontro Catanzaro-Crotone del 6 novembre scorso, con ripercussioni per l'ordine e la sicurezza pubblica"

Aggiornato alle ore 19.52

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Audace Cerignola si giocherà a porte chiuse: in coppa Italia trasferta vietata ai residenti nella provincia di Crotone

FoggiaToday è in caricamento