Martedì, 28 Settembre 2021
Calcio

All’Allianz di Torino l’esordio stagionale di Pasquale De Meo: 84esima presenza in serie A per l’assistente foggiano

Per il trentottenne farmacista è iniziata la sesta stagione in Can A: l’esordio, nella sfida tra Juventus ed Empoli, vinta a sorpresa dalla formazione ospite

È cominciata col botto la stagione calcistica dell’assistente foggiano Pasquale De Meo. Al sesto anno di Can A, De Meo ha fatto il suo esordio stagionale come primo assistente dell’arbitro Ghersini (secondo assistente Rocca e Marcenaro quarto uomo) all’Allianz Stadium di Torino, teatro della sorprendente sconfitta interna della Juventus (alla prima gara senza Cristiano Ronaldo, trasferitosi al Manchester United, ndr) contro il neopromosso Empoli di Andreazzoli.

Per il trentottenne farmacista foggiano si è trattato dell’84esimo gettone nella massima serie. Arbitra dal 1998, quando diresse una gara di Giovanissimi Provinciali. Nel 2012, anno del suo passaggio tra le file degli assistenti, l’esordio nel campionato cadetto, dove ha totalizzato 105 presenze tra regular season e playoff.

Nel 2016 fu promosso in Can A. Due stagioni fa, fu designato per la prima partita della stagione di serie A al ‘Tardini’ di Parma, nella gara tra i padroni di casa e la Juventus allora allenata da Maurizio Sarri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’Allianz di Torino l’esordio stagionale di Pasquale De Meo: 84esima presenza in serie A per l’assistente foggiano

FoggiaToday è in caricamento