rotate-mobile
Calcio

Seconda sconfitta consecutiva per l'Atletico Torremaggiore a Ripalimosani

Il mister dei rossoblu, Luigi Acquafresca: "Siamo fiduciosi. Il nostro obiettivo e mantenere la categoria e abbiamo una squadra attrezzata per centrare l'obiettivo"

Seconda sconfitta di fila per l’Atletico Torremaggiore di mister Luigi Acquafresca. Dopo aver perso di misura in casa all’esordio per 1-2 contro il l’Atletico San Pietro in Valle (gol torremaggiorese di Iacobazzi, ndr), ieri pomeriggio i rossoblu hanno perso nettamente per 3-0 sul campo del Ripalimosani. Mister Acquafresca ha schierato i suoi uomini con il 3-5-2, facendo esordire il portiere classe 2002 Stabilito l'esterno classe 2003, Rubino. Stabilito tra i pali, Donatacci, Pettolino e Celeste in difesa; Lupardi, Santarelli, Acquafresca, Carchia e Rubino a centrocampo; Orsi e Guerrieri in avanti. Questa la formazione scesa in campo in Molise. Primo tempo equilibrato con un paio di occasioni create dai torremaggioresi che pure hanno sfiorato il vantaggio. Doccia fredda al 44° con Gala che porta in vantaggio i padroni di casa grazie a una incomprensione difensiva torremaggiorese. Nel secondo tempo l’Atletico riparte bene sfiorando anche il pareggio. Ma al 25° Marinelli, centrocampista locale, vede Stabilito fuori dai pali e lo punisce da centrocampo con un pallonetto. Nel finale ancora Gala sigla su rigore il gol del definitivo 3-0.

“Il nostro obiettivo è salvarci – spiega l’allenatore del Torremaggiore, Luigi Acquafresca - Abbiamo costruito una squadra in grado di centrare questo obiettivo e siamo fiduciosi. Certo, non mancano le difficoltà comuni a tante società dilettantistica, a partire dagli sponsor fino al terreno di gioco del nostro campo sportivo, in terra battuta, che finisce con lo scoraggiare alcuni calciatori a unirsi a noi. Tuttavia siamo fiduciosi visto che per il prossimo anno potremo contare su una serie di lavori che ci consentiranno di giocare su un campo in erba sintetica oltre che su altri interventi che interesseranno l’impianto di Torremaggiore (area parcheggio, nuovi spogliatoi e pista di atletica, ndr)”.
Domenica prossima Torremaggiore atteso dalla sfida casalinga contro il Termoli. Nel mezzo l’impegno di mercoledì in Coppa Puglia dove mister Acquafresca opterà per una formazione caratterizzata dalla presenza di under e di elementi che hanno avuto meno spazio nelle prime due uscite di campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda sconfitta consecutiva per l'Atletico Torremaggiore a Ripalimosani

FoggiaToday è in caricamento