rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Il Real Siti passa dopo 30 secondi ma il Canosa riesce a pareggiare

Termina uno a uno al "San Rocco" di Stornara

Un Real Siti con soli 15 giocatori a disposizione ferma il Canosa di mister Girolamo Zinfollino, vincente nelle ultime quattro partite, tra cui l’ultima contro la corazzata Città di Mola. Al "San Rocco" di Stornara, dopo appena 30 secondi dall’inizio della partita, Peres serve in verticale Granit che buca la difesa rossoblu e mette dentro il pallone dell’1-0 verdeazzurro. In poco tempo, però, il pallino del gioco passa agli ospiti. Dopo una occasione di Kone, grande protagonista di giornata, i canosini pareggiano con Partipilo che la mette alle spalle di Savino Vurchio, ritornato al Real Siti dopo la parentesi allo Stornarella. Dopo il pareggio, il Canosa prova a segnare la rete del vantaggio e del sorpasso in classifica allo stesso Real Siti, ma un ottimo Vurchio è attento su ogni pallone. Il secondo tempo è controllato dai verdeazzurri di mister Pino Lo Polito che spaventano la retroguardia e la porta rossoblu con un incrocio dei pali colpito da Ratclif. Il Real Siti è sfortunato, ma anche poco incisivo, e allora i rossoblu ne approfittano con qualche tiro che però non preoccupa la difesa dei locali.

Il Real Siti termina il girone di andata a 14 punti, come l'Orta Nova, e in una posizione di classifica non certo soddisfacente rispetto alle ambizioni della società. Seconda difesa più bucata del torneo con 30 reti subite. Tre vittorie, altrettanti pareggi e cinque sconfitte impongono di operare sul mercato e dare una svolta a una stagione finora avara di soddisfazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Real Siti passa dopo 30 secondi ma il Canosa riesce a pareggiare

FoggiaToday è in caricamento