rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Calcio

Il calcio foggiano piange Pietro Tusiano: stroncato da un male l’attaccante dell’Atletico Vieste

Aveva 26 anni, da mesi lottava contro un brutto male. I messaggi di cordoglio della società garganica, del Martina e dell'Asd Orta Nova

Se n’è andato non senza lottare fino all’ultimo secondo, come faceva sul terreno di gioco. Pietro Tusiano, giovane calciatore dell’Atletico Vieste è morto nella giornata di oggi, per un brutto male. Aveva 26 anni.

La società garganica ne piange la scomparsa: “La tipica giornata estiva viestana, "freddata" di colpo sul nascere dalla tragica notizia della scomparsa del nostro Pietro Tusiano. Da qualche mese Pietro lottava tenacemente con un brutto male che, purtroppo, lo ha portato via dall'affetto dei suoi cari. A Pietro dobbiamo tanto, non solo in termini calcistici, in quanto è stato tra i principali artefici della salvezza nell'ultimo campionato di Eccellenza, ma soprattutto per i valori che ci ha trasmesso. In questi mesi abbiamo fatto quadrato, lottando su ogni campo e su ogni pallone, proprio come lui era abituato a fare ed ha fatto fino all'ultimo secondo col sorriso sempre stampato in volto. Oggi, ogni parola potrebbe essere superflua. Ci uniamo al dolore della famiglia e di tutti coloro il quale hanno avuto il piacere di conoscere e soprattutto apprezzare per la semplicità e generosità che lo contraddistinguevano. Ciao Pierino, che la terra ti sia lieve…”

Diversi i messaggi di cordoglio, come quelli del Martina Calcio e dell’Asd Orta Nova, formazioni nelle quali Tusiano ha militato nelle stagioni passate: “Sempre con il sorriso, con la battuta pronta e con quella positività che lo ha contraddistinto. Dopo una lunga lotta, purtroppo non ce l’ha fatta. I due presidenti, i dirigenti e collaboratori della società, tecnici e giocatori della nostra società esprimono profondo e sincero cordoglio e si stringono affettuosamente ai suoi familiari. Ciao Pietro, ti vogliamo ricordare così: con il sorriso stampato sul viso, è l’immagine che ci porteremo per sempre nel cuore”, si legge sulla pagina del Martina.

Il club dei Cinque Reali Siti ricorda la prima stagione in Eccellenza e il grande contributo offerto da Tusiano, “che con la maglia biancoazzurra ha siglato otto reti in campionato, dimostrandosi ottimo calciatore e meraviglioso ragazzo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calcio foggiano piange Pietro Tusiano: stroncato da un male l’attaccante dell’Atletico Vieste

FoggiaToday è in caricamento