rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Il Manfredonia ci crede e batte l'Unione Calcio Bisceglie 3-2

Decisivo il gol di Santiago D'Imperio, volto nuovo in casa sipontina assieme ad Augustin Laborda, entrambi prelevati dal Grottaglie

Vittoria di rilievo del Manfredonia che a Monte Sant’Angelo batte l’Unione Calcio Bisceglie per 3-2. Una vittoria centrata con determinazione, all’esito di un continuo rincorrersi tra le due squadre: apre Ingredda per il Manfredonia al 15’ ma i biscegliesi pareggiano tre minuti dopo con Zinetti. Ancora sipontini avanti e ancora con Ingredda al 33’. Nella ripresa il Bisceglie pareggia ancora con Manzari al 23’ ma è Santiago D’Imperio, attaccante classe 1997 arrivato dal Grottaglie, a mettere la parola fine al match al 36’ della seconda frazione. Una vittoria che fa morale per la pattuglia di mister Franco Cinque che inizia a proiettarsi in posizioni di classifica più consone alle proprie ambizioni e all’organico a disposizione. Che è stato ulteriormente rinforzato con l’arrivo del centrocampista argentino Augustin Laborda, classe 1998, prelevato anch’egli dal Grottaglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Manfredonia ci crede e batte l'Unione Calcio Bisceglie 3-2

FoggiaToday è in caricamento