rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Il Bitonto cade, il Cerignola vince ed è di nuovo capolista

Al "Monterisi" l'Audace batte 2-1 il Gravina. Primo gol per Strambelli che decide la gara

Il Cerignola fa il suo dovere in casa contro l'ostico Gravina e lo supera per due reti a una. Loris Palazzo mette le cose in chiaro dopo 120 secondi ma gli ospiti pervengono al pareggio con Giglio al 51' su calcio di rigore. Tocca quindi a Nicola Strambelli, all'84', mettere a segno la sua prima rete in maglia gialloblu realizzando dagli undici metri. E siccome la fortuna aiuta "l'Audace", il Bitonto perde incredibilmente in casa per 2-0 contro il Nola. La testa della classifica del girone H di Serie D, dunque, torna saldamente nelle mani dei cerignolani che volano a 55 punti e ne mettono tre di distanza rispetto ai bitontini che ora devono di nuovo rincorrere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bitonto cade, il Cerignola vince ed è di nuovo capolista

FoggiaToday è in caricamento