Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio

Altri due nuovi innesti per il Foggia Incedit. Obiettivo: dimenticare San Ferdinando e imporsi ad Apricena

Alla vigilia dell'inizio del torneo di Promozione, la squadra di mister La Salandra si rinforza ulteriormente con due under. Domenica esordio in campionato contro lo Sporting per raccogliere la prima soddisfazione stagionale dopo aver perso 2-0 in Coppa Italia di categoria in casa della Virtus

La formazione dell'Incedit scesa in campo a San Ferdinando (foto da Incedit Calcio Foggia)

Partirà domenica ad Apricena contro lo Sporting il campionato del Foggia Incedit. La squadra di mister Enrico Lasalandra, che si è presentata nei gironi scorsi alla città al campo sportivo dello Spirito Santo, vestirà Kappa nella prossima stagione agonistica. Obiettivo immediato quello di riscattare la sconfitta subita in trasferta in Coppa Italia domenica scorsa contro la Virtus San Ferdinando che si è imposta con il più classico dei risultati grazie ai gol messi a segno da Pugliese e Garbetta. Necessario cogliere i primi tre punti per bagnare l’esordio a dovere e mettere subito in chiaro con gli avversari le intenzioni da protagonisti che i rossoblù hanno per il campionato di Promozione. Nel frattempo la società ha ufficializzato altri due nuovi arrivi. Si tratta del difensore esterno classe 2001 Domenico Cortopasso e di Simone La Zazzera, esterno d’attacco classe 2004.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri due nuovi innesti per il Foggia Incedit. Obiettivo: dimenticare San Ferdinando e imporsi ad Apricena

FoggiaToday è in caricamento