rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022

L'indignazione di Canonico: "Chiedo scusa agli italiani. Questi episodi non fanno bene al Foggia e alla città"

Il presidente rossonero ha commentato in sala stampa quanto avvenuto a metà del secondo tempo della partita con il Catanzaro. Il lancio di oggetti, la caccia all'uomo da parte di alcuni invasori

"La civiltà è importante e oggi (ieri, per chi legge) abbiamo assistito a qualcosa di indecoroso. Vedere questi gesti è vergognoso".

"Ci mette la faccia Nicola Canonico", il presidente rossonero ha commentato in sala stampa quanto avvenuto a metà del secondo tempo della partita con il Catanzaro. Il lancio di oggetti, la caccia all'uomo da parte di alcuni invasori - che per fortuna non ha avuto conseguenze nefaste - sono episodi inqualificabili: "Chiedo scusa al pubblico foggiano da parte mia e da tutta la squadra, ma soprattutto al popolo italiano per quanto si è visto. Sono indignato". 

"Questi episodi non fanno bene all'immagine del Foggia e della città. Faremo di tutto per beccare i responsabili. Quello che è accaduto non fa bene al calcio", ha aggiunto il presidente. 

Video popolari

L'indignazione di Canonico: "Chiedo scusa agli italiani. Questi episodi non fanno bene al Foggia e alla città"

FoggiaToday è in caricamento