rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Esclusi dalla tribuna, Pelusi e Pintus seguono il derby in curva. La Nord: "Nessun rispetto per chi ha abusato dei nostri colori"

Rottura totale con il presidente Canonico: ai due soci di minoranza è stato negato l'accredito in tribuna. Hanno seguito la gara in curva Nord. Duro il commento degli ultras: "Non siete graditi"

Che i rapporti tra il presidente Nicola Canonico e gli altri due soci Maria Assunta Pintus e Davide Pelusi fossero ormai deteriorati era cosa nota. Dall'arbitrato presentato alla fine dello scorso per la richiesta di pagamento degli arretrati (circa 80mila euro), alla massa debitoria denunciata dallo stesso presidente, decisamente superiore rispetto a quella dichiarata in sede di trattative, sono stati diversi gli episodi che hanno reso la frattura pressoché insanabile. 

Senza dimenticare l'accordo relativo al passaggio del 51% della Corporate dalla Pintus all'imprenditore barese: Canonico non avrebbe ancora corrisposto l'importo previsto: "Tra il nostro gruppo e il dottor Canonico c'è un contratto, se questo contratto non verrà onorato il nostro gruppo è pronto a riprendersi in mano il 100% della società", aveva dichiarato l'ex Ad rossonero Edoardo Chighine a Tuttomercatoweb circa un mese fa. 

L'ultimo episodio che ha certificato la rottura definitiva è avvenuto ieri, in occasione del derby con il Bari, quando l'ex presidente, suo figlio Edoardo Chighine e Pelusi, si sono visti negare dagli steward l'ingresso in tribuna, per poi seguire il match in Curva Nord, come tanto di selfie finale. 

Una presenza che non è piaciuta agli ultras della Nord, che attraverso un post su Facebook hanno palesato il proprio feroce disappunto: "Come topi di fogna vi siete intrufolati nella nostra curva, sfruttando l'impossibilità di riconoscersi gli uni con gli altri a causa della pioggia battente. Chi ha abusato dei nostri colori per i propri interessi non merita né rispetto né pieta. Non siete graditi e semmai ce ne fosse altra occasione, saremmo lieti di dimostrarvelo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esclusi dalla tribuna, Pelusi e Pintus seguono il derby in curva. La Nord: "Nessun rispetto per chi ha abusato dei nostri colori"

FoggiaToday è in caricamento