rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024

I foggiani non hanno dubbi: "Ci hanno rubato la partita"

Il giorno dopo l'amara sconfitta contro il Lecco, i foggiani commentano le decisioni arbitrali che hanno condizionato la gara in favore del Lecco, vittorioso nella finale playoff di andata per due reti a una

I foggiani credono nell'impresa di andare a Lecco e conquistare la serie B. Tuttavia, la sconfitta interna maturata dopo una direzione di gara discutibile - almeno tre gli episodi contestati dal Foggia - non va giù al popolo rossonero.

La decisione di designare un arbitro di Bergamo, che dista da Lecco appena 40 km, alla luce del gol annullato a Ogunseye, del rigore non concesso e del gol del momentaneo pareggio degli ospiti viziato da un fallo precedente al calcio d'angolo dal quale è scaturita la rete, ha fatto arrabbiare e non poco simpatizzanti, tifosi e ultras dei satanelli.

In buona sostanza è forte il sospetto che la gara sia stata condizionata dalle decisioni dell'arbitro e del var: "Ci è stata rubata".

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento