rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Dopo l'eurogol a Buffon, Cicerelli torna nella sua Manfredonia: "La porto sempre nel mio cuore"

Visita a Palazzo di Città del jolly offensivo del Frosinone, fidanzato di Giovanna Titta, presidente del Consiglio comunale (la più giovane in Italia). Venerdì scorso ha deciso la sfida con il Parma con uno spettacolare gol, il terzo stagionale

È stato il protagonista assoluto con una spettacolare conclusione di destro che ha fulminato Gigi Buffon. La sua perla contro il Parma ha regalato al Frosinone tre punti fondamentali per la zona playoff. Un weekend da incorniciare per Emmanuele Cicerelli. L'ex jolly offensivo del Foggia questa mattina è tornato nella sua Manfredonia, con una gradita visita a Palazzo di Città, celebrata dal sindaco Rotice: "Una gran bella sorpresa. Mi è venuto a far visita Emmanuele, autore lo scorso venerdì sera di un gol spettacolare di cui parlano tutti i media, tale da renderlo tra gli sportivi più noti del weekend. Un gesto tecnico che segna la consacrazione di questo talento sportivo già protagonista lo scorso anno della promozione in serie A della Salernitana, punto di svolta dopo anni di sacrifici, anche personali", ha commentato il primo cittadino. 

"Sono orgoglioso di Manfredonia, la porto sempre nel mio cuore ovunque vado. Questa è la città in cui sono nato e dove ho mossi i primi passi sportivi nelle file delle giovanili della squadra locale", le parole del calciatore. "Emmanuele, appena può, torna in città dove vive lal sua fidanzata, Giovanna Titta, presidente del Consiglio comunale (la più giovane in Italia a ricoprire questo ruolo)", ha aggiunto Rotice. 

Cicerelli, ventott'anni il prossimo 12 agosto, è alla sua prima stagione a Frosinone, dove ha già messo a segno 3 reti in 16 presenze. Lo scorso anno, con 29 gare e 2 gol, è stato tra i protagonisti nella corsa della Salernitana veerso la serie A.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'eurogol a Buffon, Cicerelli torna nella sua Manfredonia: "La porto sempre nel mio cuore"

FoggiaToday è in caricamento