rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Colpaccio Siclari per l'Incedit. Arriva anche un portiere e un attaccante viene epurato

Dal San Severo arriva Carella tra i pali. Rescissione "disciplinare" per Gonzales

Colpaccio del Foggia Incedit che regala a mister La Salandra un bomber doc come Giuseppe Siclari, classe 1986 proveniente dal San Severo con cui, in questa prima parte di stagione, ha disputato otto gare mettendo a segno due gol.

Attaccante possente, nato a Catania nel 1986, muove i suoi primi passi nel Modica in C2 con cui firma 7 gol in 25 presenze. La sua carriera continua nel Catanzaro (24 partite e 3 reti) per poi proseguire, sempre in C2 nell’Andria Bat, nel Noicattaro e nel Brindisi. Dalla fine del 2010 al gennaio del 2012 l’attaccante vestirà la maglia dell’Aprila Racing Club trascinandola dalla D alla C2 con ben 17 gol (2011-12). Nelle stagioni 2012-13 e 2013-14 lo troviamo nelle fila del San Cesareo in serie D (nella prima stagione 34 presenze e 16 gol, mentre nella seconda 32 cartellini timbrati e 15 marcature). Nelle successive due stagioni vince un altro campionato di serie D con la maglia della Lupi Castelli Romani (34 presenze e 22 gol in serie D mentre in C 12 partite giocate e 2 reti). Nel dicembre del 2015 approda a Taranto: in riva allo Ionio farà molto bene siglando 9 marcature in 17 presenze. Nel 2016-17 è la volta dell’avventura con la Nocerina in serie D: con i molossi i gol saranno 16. L’anno dopo a Potenza, in serie D, 15 gol in 33 match disputati. Nelle ultime stagioni lo vedremo impegnato con l’Audace Cerignola, la Fidelis Andria, l’ACR Messina e infine con la Team Altamura in serie D/H.

Tra i pali, sempre dal San Severo in piena smobilitazione, arriva il portiere Fabrizio Carella, classe 2003, che era alla sua terza stagione in giallogranata. Sette presenze nel girone di andata. Saluta, invece, Facundo Gonzales, classe 1999. Ufficialmente "per comportamenti iriguardosi e irrispettosi nei confronti di società, staff tecnico e componenti della rosa perché poco consoni alla vita d’atleta", si legge nella nota diffusa dai "canarini". Per lui sette presenze senza mai andare a rete nella prima parte di questo campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpaccio Siclari per l'Incedit. Arriva anche un portiere e un attaccante viene epurato

FoggiaToday è in caricamento