rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Calcio

Sario Masi lascia il Foggia. L’addio in una lettera: “Continuerò da tifoso”

Rassegnate le dimissioni da ruolo di vice presidente ufficiale del Calcio Foggia 1920

"Dopo attenta e tormentata riflessione, ho deciso di rassegnare le dimissioni dal ruolo di vice-presidente onorario del Calcio Foggia 1920, che occupava dal 3 settembre 2021. Lo faccio in queste ore, solitamente dedicate al bilancio della stagione precedente che, tra l’altro, considero molto positiva con prospettive di maggiore soddisfazione per il futuro, grazie al prezioso lavoro di Zeman e Pavone". Queste le parole che Sario Masi affida ad una lettera per il suo addio alla società rossonera.

"L’incarico di direttore della Fondazione La Capitanata per lo sport si sta rivelando, grazie alla serie di iniziative interessanti da sviluppare nei prossimi mesi che coinvolgono tutto il territorio, molto impegnativo. Di qui la necessità di una scelta di campo per fare bene un mestiere alla volta e per esprimere garanzie di impegno quotidiano nei confronti dei generosi contributi offerti dai numerosi sostenitori. Nel congedarmi dal club rossonero che continuerò a seguire con identica passione da semplice tifoso, rivolgo un sincero grazie al Calcio Foggia 1920 per la fiducia accordatami e auguro loro i maggiori successi", conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sario Masi lascia il Foggia. L’addio in una lettera: “Continuerò da tifoso”

FoggiaToday è in caricamento