Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio

Il Foggia la risolve in sei minuti, segnano Di Grazia e Curcio (su rigore): Messina k.o.

I rossoneri superano 2-0 la formazione di Sullo e guadagnano il passaggio al terzo turno di Coppa Italia. Vantaggio dei padroni di casa al 27’ con Di Grazia, ben imbeccato da Rocca, su una bella ripartenza. Sei minuti dopo, il penalty trasformato dal capitano, dopo un fallo di Goncalves su Merkaj

Due gol nel primo tempo sono sufficienti al Foggia di Zeman per regolare la pratica Messina e guadagnare il passaggio al terzo turno di Coppa Italia. In un pomeriggio molto più estivo che preautunnale, i rossoneri portano a casa una vittoria frutto di una buona prestazione. Esce a testa alta la formazione di Sullo, che malgrado l'assenza di numerosi elementi, se l'è giocata a viso aperto come testimoniano le due palle gol costruite prima del vantaggio rossonero, giunto al 27' con Di Grazia. Bella la ripartenza della squadra di Zeman, con Petermann bravo a lanciare in verticale Rocca che confeziona per Di Grazia un pallone da appoggiare comodamente in rete. Per l'ex Pescara, alla prima da titolare, è il primo sigillo con la maglia rossonera.

Sei minuti dopo arriva il raddoppio: lo firma Curcio su calcio di rigore, provocato da un'entrata sconclusionata di Goncalves su Merkaj. Ritmi più lenti nella ripresa, con i rossoneri che provano a controllare il match e in parte ci riescono. Serve infatti un ottimo Volpe (schierato al posto di Alastra) per neutralizzare i tentativi il tentativo di Catania al 13', mentre al 25' è il palo a mantenere inalterato il punteggio, sulla botta in diagonale di Goncalves. Nelle file dei satanelli, oltre al già citato Volpe (tra i migliori) si registra anche l'esordio di Di Pasquale, impiegato al centro della difesa accanto a Sciacca. Buona la sua prestazione, conclusasi a pochi minuti dalla fine per un guaio muscolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Foggia la risolve in sei minuti, segnano Di Grazia e Curcio (su rigore): Messina k.o.

FoggiaToday è in caricamento