rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Colpaccio Cerignola. Crotone espugnata

L'Audace batte 1-0 i "pitagorici" che non avevano mai perso in casa

Un gol di D'Ausilio all'82 basta all'Audace Cerignola di mister Pazienza per espugnare lo "Scida" di Crotone e, complice il crollo del Pescara a Taranto (3-0 per gli ionici allo Iacovone), la corsa al terzo posto si riapre. I crotonesi perdono l'imbattibilità casalinga dopo dodici vittorie e cinque pareggi. Adesso i cerignolani sono a quota 56 punti, tre in meno dei pescaresi, e sono tallonati a 55 dal Foggia, che alle 17:30 affronta il Giugliano allo Zaccheria, e dal Picerno (che alla stessa ora affronta in casa il Messina). Comunque vada i "cicognini" hanno il dovere di provarci fino alla fine cercando di sfruttare al meglio gli ultimi due turni della regular season contro il Latina al "Moterisi" e a Castellammare di Stabia all'ultima giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpaccio Cerignola. Crotone espugnata

FoggiaToday è in caricamento