rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Calcio

Brutto stop per l'Apricena. Play-out inevitabili

Nello scontro diretto si impone la Rutiglianese al "Madrepietra"

Brutto stop casalingo per l'Apricena che getta alle ortiche una occasione fondamentale per superare la Rinascita Rutiglianese e sperare nel miracolo di uscire dalla zona play-out all'ultima giornata, sia pur dovendo affrontare un impegno proibitivo in trasferta contro l'Arboris Belli. Invece è proprio la squadra di Rutigliano a fare il colpaccio al "Madrepietra". Eppure sono gli apricenesi a portarsi in vantaggio dopo appena due minuti con Scanzano. Gli ospiti pareggiano al 31' con l'ex Chiumarulo che replica poi all'80' mentre all'87' Dipierro chiude i conti per i rutiglianesi che ora passano a quota 20 punti e restano terzultimi. Football Capurso a 21 e Football Acquaviva a 23 sono ancora in pericolo mentre i blugranata restano penultimi a 17 punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto stop per l'Apricena. Play-out inevitabili

FoggiaToday è in caricamento