rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Il Vieste vince di nuovo. Borgorosso Molfetta battuto 3-0

Un come sempre ispirato Pietro Tusiano decisivo per i viestani di mister Francesco Sollitto

L'Atletico Vieste torna alla vittoria in casa e lo fa battendo con un netto 3-0 il Borgorosso Molfetta. Mattatore della gara Pietro Tusiano, autore di una doppietta e di un assist che hanno indirizzato il match.

L'allenatore dei viestani, Francesco Sollitto, conferma praticamente la stessa formazione in grado di espugnare San Marco sette giorni fa: unica eccezione rappresentata dalla presenza in campo dal primo minuto di Lucatelli in luogo dello squalificato Ricucci. Dalla parte opposta il nuovo tecnico del Borgorosso, Angelo Carlucci subentrato a Mimmo Leonino, schiera i suoi con il 4-4-2 che vede agire in avanti il tandem composto da Serafino e Cubaj.

Avvio di gara caratterizzato da una prolungata fase di studio, anche se è il Vieste a farsi apprezzare. La squadra di casa sblocca il risultato al 23': Tusiano, gran spolvero, va via sull'out di destra, penetra in area di rigore e confeziona un assist al bacio per l'accorrente Albano che insacca alle spalle di De Santis. La replica degli ospiti è immediata con il colpo di testa di Monopoli da buona posizione che termina alto di un soffio. Al 34' brivido per la difesa garganica con Antonicelli che mette in difficoltà Maine che respinge. Nel finale di tempo il Vieste va vicino al raddoppio con Caruso che di testa manda di poco a lato.

La ripresa si apre con il raddoppio del Vieste al 12': De Vita serve in profondità Tusiano che supera De Santis con un pregevole pallonetto. Sei minuti più tardi i garganici rimangono in inferiorità numerica per via del secondo giallo rimediato da Conticchio. L'Atletico però non si scompone e al 21' cala il tris ancora con un gran gol di Tusiano, ispirato da De Vita. Sul 3-0 calano i ritmi con i garganici che amministrano il divario acquisito e il Borgorosso che invece non riesce ad impensierire la retroguardia biancazzurra. Termina dunque così con i garganici che conquistano il secondo successo consecutivo in altrettanti scontri diretti in chiave salvezza.

ATLETICO VIESTE-BORGOROSSO MOLFETTA 3-0

Reti: 23' p.t. Albano, 12' s.t. e 21' s.t. Tusiano.

ATLETICO VIESTE: Maine, Lucatelli, Vogliacco (16' s.t Gramazio), Olivieri (24' s.t. Rinaldi), Sicuro, Caruso, Albano, Conticchio, De Vita (33' s.t. D'Aprile), Colella, Tusiano (24' s.t. Vespa). A disposizione: Innangi, Sementino, Vario, Sernia, Tantimonaco. Allenatore: Francesco Sollitto.

BORGOROSSO MOLFETTA: De Santis, Messina, Monopoli, Cataldo (16' s.t. Mastrorilli), Neqrouz (40' s.t. Cardillo), Roselli, Antonicelli, De Ceglia, Ferrieri (43' s.t. Papaj), Serafino (39' s.t. Pendinelli), Cubaj (24' s.t. Sciancalepore). A disposizione: Spadavecchia, Bregaj, Anselmi, Matera. Allenatore: Angelo Carlucci.

Arbitro: Luigi Lacerenza della sezione di Barletta. Assistenti: Gaetano Fiore e Giuseppe Dellaquila, entrambi della sezione di Barletta.

Ammoniti: Vogliacco, Conticchio, Rinaldi (AV); Cataldo, Cubaj (BM).

Espulsi: al 18' del s.t. Conticchio per somma di ammonizioni.

Recupero: 1' p.t.; 4' s.t.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vieste vince di nuovo. Borgorosso Molfetta battuto 3-0

FoggiaToday è in caricamento