Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

"Non abbiamo cambiato idea", su Gentile la Viterbese replica a Corda: "Sono mancati gli accordi utili per chiudere la trattativa"

Il direttore tecnico rossonero aveva accusato la società laziale di poca serietà per aver improvvisamente fatto dietrofront dopo un iniziale accordo con l'ex capitano dei satanelli

"Nessuna trattativa con il club pugliese è stata conclusa". È quanto dichiara, con una breve nota sul proprio sito ufficiale, la Viterbese, in merito alle dichiarazioni rilasciate dal direttore tecnico Ninni Corda. Oggetto della questione, la trattativa che avrebbe dovuto condurre Federico Gentile a Viterbo. Accordo che, secondo le prime indiscrezioni, sembrava a un passo, ma che sarebbe saltato a causa di un improvviso dietrofront della società laziale. 

"Non è una società seria, non ha mantenuto la parola", ha commentato stamani a FoggiaToday Corda. Dichiarazioni alle quali ha replicato la società gialloblu: "Contrariamente a quanto riferito dal  Sig.Corda nessuno ha cambiato idea ma, come spesso accade nel mondo del calcio, non sono stati raggiunti gli accordi utili per completare il trasferimento del calciatore Gentile Federico al quale vanno i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non abbiamo cambiato idea", su Gentile la Viterbese replica a Corda: "Sono mancati gli accordi utili per chiudere la trattativa"

FoggiaToday è in caricamento