Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Calcio Foggia 1920, Mbaba Ndiaye lascia: ufficiale la rescissione

Dopo le cinque presenze in serie D, quest'anno ha disputato solo quattro gare (due dal 1'), l'ultima delle quali a fine novembre con la Viterbese

Mbaba Ndiaye non è più un giocatore del Foggia. L'esterno ha rescisso il contratto che lo legava al club rossonero, come già preannunciato dal direttore generale Ninni Corda due giorni fa. 

Un addio indolore: giunto nel dicembre del 2019 dall'Acireale in serie D, mettendo a referto 5 presenze con la maglia rossonera la scorsa stagione, prima che l'emergenza Covid determinasse il blocco dei campionati. 

Confermato all'inizio della stagione in corso, Ndiaye ha disputato solo 4 gare: 90 minuti nella sconfitta di Catanzaro, un tempo nella gara con l'Avellino dove fornì l'assist a Vitale, e l'infausto pomeriggio di Terni, quando Marchionni lo sostituì dopo poco meno di mezz'ora. 

L'ultima apparizione, con la Viterbese lo scorso 29 novembre, prima di uscire definitivamente dai radar del tecnico Marchionni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Foggia 1920, Mbaba Ndiaye lascia: ufficiale la rescissione

FoggiaToday è in caricamento