menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Foggia, Pelusi è il primo a cedere le quote: Marrocchino pronto a rilevare il suo 20%

Nella giornata di domani potrebbe essere formalizzato il passaggio delle quote presso lo studio di un notaio, con tanto di conferenza stampa nella giornata di giovedì

Calcio Foggia 1920, qualcosa sta cambiando? Forse. Il condizionale, però, da queste parti è un obbligo, visti i precedenti. Tuttavia, la giornata di domani potrebbe davvero regalare delle novità in seno al sodalizio rossonero, soprattutto dopo il cda riunitosi ieri mattina, al termine del quale la maggioranza ha dato l'ok alla cessione delle quote di Davide Pelusi (detentore del 20%) alla Virtus srl di Francesco Marrocchino. 

Come noto, l'imprenditore operante nel settore della produzione e commercializzazione di cucine professionali, fa parte della cordata facente capo al produttore cinematografico Francesco Di Silvio, fortemente interessata all'acquisizione del club di via Gioberti. Di mezzo, però, c'è Maria Assunta Pintus, la co-titolare della Corporate detentrice dell'80% delle quote rossonere, la quale ha espresso nei giorni scorsi l'intenzione di esercitare - come da statuto - il diritto di prelazione sulle quote di Roberto Felleca, pareggiando l'importo offerto dalla cordata di Di Silvio, ovvero circa 840mila euro. 

La stessa imprenditrice sarda ha garantito di aver già formulato l'offerta a mezzo pec e di essere in attesa di un riscontro del presidente, dal quale però, è arrivata una secca smentita. Insomma, per quel che concerne la maggioranza delle quote, la matassa resta ancora intricata. Una svolta ci sarà, seppur di portata inferiore: Felleca e Pelusi contano di formalizzare presso lo studio di un notaio il passaggio delle quote in possesso dell'Amministratore delegato a Marrocchino: "Se tutto va bene si chiude domani alle 18", ha confermato il presidente rossonero a FoggiaToday. In caso di esito positivo, già nella giornata di giovedì il nuovo socio potrebbe presentarsi in una conferenza stampa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento