rotate-mobile
Sport

Zeman pensa alle dimissioni, ma la squadra è con lui

Il tecnico oggi rivedrà il gruppo squadra per la ripresa degli allenamenti. Nella giornata di ieri ha ricevuto il supporto della 'Nord'. Sul fronte societario bocche cucite: in settimana, è prevista una conferenza stampa

Potrebbe decidersi nelle prossime ore il futuro di Zdenek Zeman sulla panchina del Foggia. Nel primo pomeriggio la squadra si ritroverà per la prima seduta di allenamento post Foggia-Latina. I rumors delle scorse ore parlano di uno Zeman profondamente deluso e infastidito dal siluramento di Pavone e intenzionato, per questo, a rassegnare le dimissioni. 

Una delusione manifestata anche nel corso del breve incontro avvenuto con alcuni ultras della 'Nord' ieri pomeriggio. 

L’incontro con la squadra, che avrebbe già cercato di convincerlo a recedere dalle intenzioni, potrebbe dire qualcosa di più sul futuro prossimo del boemo e della squadra. Pensiero che accomuna tanti tifosi sui social. 

Bocche cucite sul fronte societario: in settimana è prevista una conferenza stampa durante la quale si dovrebbe far chiarezza sulle scelte tecniche e sul futuro del progetto rossonero. Intanto, Canonico tenterà di chiudere almeno 3 acquisti nei prossimi giorni per rinforzare centrocampo e attacco. Saranno giorni decisivi anche per le uscite, come quella di Manuel Nicoletti. Il terzino è seguito dal Crotone e – come ha rilevato lo stesso Zeman nella conferenza stampa post partita di domenica – vuole andare a giocare in serie B. Va però trovato l’accordo economico sul cartellino.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zeman pensa alle dimissioni, ma la squadra è con lui

FoggiaToday è in caricamento