Sport

Calcio Foggia 1920, Marchionni può sorridere: Fumagalli negativo al tampone

L'estremo difensore è risultato negativo all'ultimo tampone molecolare e può tornare a disposizione del tecnico.

Arrivano buone notizie in casa Foggia: il portiere Ermanno Fumagalli è infatti risultato negativo al test molecolare e, quasi certamente, sarà a disposizione del tecnico Marchionni in vista della gara del primo turno dei playoff a Catania. 

Playoff di serie C: tabellone e regolamento

Fumagalli, tra gli assoluti protagonisti della stagione, non gioca dalla gara interna con il Monopoli, ultimo successo stagionale fin qui ottenuto dai satanelli. Nelle due successive gare contro Juve Stabia e Catania è stato sostituito dal giovane Di Stasio, apparso ancora piuttosto acerbo e incerto. Il recupero del 39enne bergamasco è fondamentale per mister Marchionni, non solo per le capacità tra i pali, ma soprattutto per l'enorme carisma che ne fa uno dei leader assoluti dello spogliatoio. 

Nella giornata di ieri, dopo l'attivazione tecnica, il gruppo è stato diviso in due lavorando sulla fase offensiva e difensiva, oltre che sulla fase di possesso e non possesso. Al termine dell'allenamento, partitella a ranghi misti, alla quale non hanno partecipato Said e Turi. Questa mattina, la squadra si è allenata allo Zaccheria. Seguirà la partenza per la Sicilia, dove sabato mattina la squadra sosterrà l'allenamento di rifinitura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Foggia 1920, Marchionni può sorridere: Fumagalli negativo al tampone

FoggiaToday è in caricamento