Calcio Foggia, consegnata la domanda di iscrizione in Lega Pro: la palla passa alla Covisoc

L'Ad Davide Pelusi ha depositato a Firenze la domanda di iscrizione corredata dalla fideiussione bancaria di 350mila euro e l'assegno circolare di 55.500 euro a completamento della documentazione già inoltrata via pec nei giorni scorsi

È stata depositata a Firenze, presso gli uffici della Lega Pro siti in Via Jacopo da Diacceto, la domanda di iscrizione del club rossonero al campionato di calcio 2020/21 di Serie C. Consegnata questo pomeriggio a mano dall’AD del club Pelusi la fideiussione bancaria da euro 350.000,00 (fornita dalla Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo) e l’assegno circolare da euro 55.500,00 (valido per l’iscrizione), a completamento della documentazione già inviata nei giorni scorsi via PEC.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono stati giorni davvero intensi, abbiamo lavorato duramente con il segretario generale Francavilla per completare l’iter istruttorio e consegnare, nonostante i tempi ristretti, tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione del Calcio Foggia 1920 SRL al prossimo campionato di Lega Pro” afferma Davide Pelusi, amministratore delegato rossonero. “Ringraziamo il presidente Palladino ed il direttore generale De Benedictis della BCC per l’ampia disponibilità e collaborazione dimostrata, che rinforza ancor di più il legame tra l’istituto di credito di San Giovanni Rotondo ed il Foggia, dimostrando ancora una volta grande attaccamento al territorio. Un idillio che proseguirà anche nella prossima stagione, dato che il brand BCC campeggerà sulle nostre maglie da gara. Adesso attendiamo con serenità e fiducia il parere della Co.Vi.So.C per poter iniziare sin da subito ad organizzarci”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento