Bisceglie-Acd Foggia Calcio 3-0 | Di Rito e doppio Di Matera, rossoneri KO

Nella sesta giornata di Serie D girone H, la squadra di Padalino perde nettamente il derby contro il Bisceglie. Basta un tempo ai padroni di casa per vincere il match con i gol di Di Rito in apertura e la doppietta di Di Matera

Cinquant'anni dopo, Bisceglie e Foggia si ritrovano in campo. O forse si potrebbe dire che il Bisceglie abbia trovato la controfigura della squadra rossoneri. Perché l' "ectoplasmica" prestazione della squadra di Padalino, ha spianato la strada ai padroni di casa, già sul 2 a 0 dopo neanche un quarto d'ora, e con i tre punti in magazzino già al termine del primo tempo. 

Davvero brutta la prestazione dei rossoneri, mai in partita, penalizzati sì dall'assenza di Agnelli, ma troppo sottotono per poter pensare che la mancanza di un solo giocatore possa modificare a tal punto l'aspetto di una squadra. 

PADALINO CAMBIA - Tre novità nella formazione di partenza, due, frutto di una scelta tecnica, una dettata da una scelta forzata. Ed è di quelle che pesano, perché l’allenatore rossonero deve rinunciare al capitano Agnelli rimasto a casa per un infortunio muscolare. Gli altri due volti nuovi sono Tommaselli a sinistra in luogo di Villani, e Palazzo, che ritorna titolare al posto del deludente Agostinone.

INIZIO SHOCK – Poco tempo per ragionare e il Foggia capitola due volte in meno di un quarto d’ora. La deviazione vincente di Di Rito dopo soltanto 180 secondi, e la gran conclusione di Di Matera regalano il sorriso ai padroni di casa. Il Foggia non c’è, una timida reazione consumatasi su una punizione dal limite di La Porta, ben respinta dal portiere e poco più. Dominano la confusione e la mancanza di idee, forse causate dall’assenza di Agnelli, o forse causate dall’approccio alla gara completamente sbagliato. Il tiro di La Porta (palla alta di diversi metri) in trenta minuti, è davvero troppo poco per provare a raddrizzare il match. La manovra dei rossoneri è lenta e sterile, mancano le geometrie del capitano, il cui sostituto Niang, colleziona errori banali in appoggio e in disimpegno. Fa peggio Tommaselli, il cui errore in disimpegno al 38’ per poco non porta il Bisceglie sul 3 a 0. Gol che arriva comunque, in chiusura di tempo, ancora con Di Matera che raccoglie un pallone perso da Loiacono, converge verso il centro dalla destra e conclude a rete trovando la deviazione decisiva dello stesso difensore rossonero.

LA PAGELLE DEI ROSSONERI

SECONDO TEMPO – La ripresa è una semplice formalità alle quali le due squadre per regolamento devono prestarsi, ma che i tifosi (rossoneri) avrebbero evitato con piacere. Padalino ripropone Villani al posto del confusionario e confuso Tommaselli, e Agostinone al posto di Palazzo, due avvicendamenti che sembrano il manifesto di un pentimento. Entrano anche Caprioli, Genchi e Russo nel Bisceglie, mentre nel Foggia altri dieci minuti scarsi per Maimone. I cambi sono gli unici episodi annotabili sul taccuino davvero scarno per quanto riguarda la seconda frazione. Il derby che mancava da mezzo secolo si è concluso di fatto dopo un tempo, sperando che per gli uomini di Padalino, si sia trattato soltanto di un incidente di percorso. 

I tabellini

Bisceglie (4-4-2) Lella; Moretti, Pierotti, Marinelli, Di Sario; Di Ruocco (26’st Caprioli), Lorusso, Logrieco, Di Matera; Di Rito (36’st Russo), Moscelli (33’st Genchi). A disposizione: Loiodice, Sabini, Marolla, Lamatrice. Allenatore Ragno

Foggia (4-4-2) Mormile; Basta, Loiacono, Esposito, Tommaselli (8’st Villani); Coccia, Quinto, Niang, Palazzo (13’st Agostinone); Giglio, La Porta (36’st Maimone). A disposizione: Leo, Cassandro, Berardi , Ferrante, Maimone. Allenatore Padalino

Arbitro: De Luca di Ercolano

Marcatori: 3’ Di Rito (B), 13’ e 45’pt Di Matera (B)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Moscelli (B), Di Matera (B), Basta (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento