menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Simone Santarelli suona la carica: "Non dobbiamo mollare"

Il portiere rossonero crede ancora in una possibile rimonta e confessa di voler restare a Foggia. Intanto il 4 maggio il Tnas si pronuncerà sul punto di penalizzazione.

Sfumati quasi matematicamente i playoff, il Foggia si prepara alla sfida di domenica prossima dello stadio ''Vigorito'' contro il Benevento. I campani, certi di non poter più vincere il campionato, cercano i tre punti che consoliderebbero la seconda posizione attualmente occupata, importante in ottica promozione.

Per il Foggia invece, dopo due sconfitte consecutive, l'obiettivo è dimenticare il K.o. interno contro la Nocerina e accantonare per un pò le polemiche imperversate negli ultimi giorni. I rossoneri proveranno ad onorare gli ultimi tre impegni per dimostrare il proprio valore.

Ma in casa rossonera c'è anche chi come Simone Santarelli crede ancora nella rimonta:"Non dobbiamo mollare. Cerchiamo di vincere tutte le partite che mancano alla fine del campionato e non pensare ad altro". Il portiere allontana anche le polemiche arbitrali:"Non dobbiamo pensare agli errori degli arbitri ma piuttosto concentriamoci sugli errori che abbiamo commesso noi nel corso del campionato. Cerchiamo di ottenere nove punti in queste ultime tre gare sperando in un passo falso delle nostre avversarie. E' difficile però il calcio è strano e può succedere di tutto ".

Sul suo futuro l'estremo difensore non si sbilancia ma ammette di trovarsi bene a Foggia: "Sto bene e mi piacerebbe restare qui, ma è meglio riparlarne al termine della stagione".

Intanto il Tnas (Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport) ha diramato il calendario delle udienze e i nomi dei componenti dei Collegi Arbitrali che si pronunceranno in merito alle controversie di diverse squadre di Lega Pro. Il 4 maggio prossimo alle ore 18 il Collegio presieduto dall'avvocato Maurizio Benincasa e composti dagli avvocati Tommaso Edoardo Frosini e Massimo Zaccheo si pronuncerà in merito ad uno dei due punti di penalizzazione inflitti al Foggia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento