San Severo esulta per la Cestistica, il basket locale torna in A2: "E' tutto vero"

I gialloneri approdano nel secondo campionato di basket, la serie B del calcio: "È tutto vero: siamo in A2 e lo spumante è più ghiacciato!"

Foto di repertorio

La Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo approda in A2. Lo comunica la società del presidente Amerigo Ciavarella.

"Dopo un mese di incertezza, comunque speso a programmare e preparare per farsi trovare pronti, oggi abbiamo la certezza che la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo giocherà nella seconda categoria della pallacanestro nazionale. Festeggiare tagliando la retina, sulle note di "we are the champions" avrebbe risparmiato questo 'Purgatorio', ma ora esalta la soddisfazione di aver centrato il traguardo tanto voluto, grazie anche a quello che esula dal campo e che rende solida la nostra società: serietà, coesione e determinazione. Abbiamo raggiunto la meta agognata, su cui abbiamo profuso risorse di ogni tipo in questi 5 anni!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scrive la società giallonera: "Non dimentichiamo che siamo arrivati alle Final Four stravincendo il campionato e dominando i playoff. Abbiamo una tifoseria tale che Montecatini sembrava una succursale del PalaCastellana. Ed allora dobbiamo festeggiare tutti, perché la A2 l'abbiamo meritata tutti! L'ha vinta il Presidente Amerigo Ciavarella primo a crederci e a sostenere, con convinzione, questo progetto; l'ha vinta la società sempre unanime nelle decisioni e compatta nella gestione; l'ha vinta lo staff organizzativo e strutturato, sempre attento anche nei dettagli; l'ha vinta la squadra condotta in questi due anni da Giorgio Salvemini che ha sempre lavorato con professionisti ineccepibili. Ma l'ha vinta soprattutto l'intera città che gridava "forse... chissà... succederà...": finalmente è successo! È tutto vero: siamo in A2 e lo spumante è più ghiacciato!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento