Una Fovea rimaneggiata cade contro Fano

Sfortuna in Gara1, squadra imbottita con tanti giovani in Gara2. Gli Embers cedono in campo e in classifica ai marchigiani. Gli amatori si aggiudicano concentramento e classifica generale della East Division

Doppia debacle della Fovea Embers nel recupero della quinta giornata del campionato di Serie B. Ancora rinvii in C, mentre gli amatori sbancano Caserta.

SERIE B – GARA 1 – Sfortuna. L’unico aggettivo che può rappresentare la prima gara del doppio confronto è questo.

Sempre avanti, anche abbondantemente, la Fovea Embers si fa recuperare e sorpassare negli ultimi 3 inning. A chiudere la contesa un fuoricampo da 3 punti dei padroni di casa all’ultima giocata. Avanti 0-4 al terzo gioco con 2 errori dell’Interbase marchigiano con valida di Dimitrio e triplo di Carbone in apertura. Poi due punti a testa nel 5° inning per una situazione che trovava Foggia in vantaggio 2-6 oltre la metà della gara. Ancora un punto foggiano, con un fuoricampo (sfortunato) di Carbone a basi vuote  nella sesta ripresa, poi il blackout. Una serie di errori e la grinta dei padroni di casa permettono agli stessi di riportarsi sotto con 3 punti al settimo inning, pareggiare all’ottavo e chiudere la gara 10-7 al nono, con Foggia al palo in attacco in tutte le 3 riprese.

GARA 2 – Mai in partita, invece, nella seconda gara. Chiusa con un netto 24-4 al settimo inning. Punti, tanti, in ogni ripresa per i padroni di casa che si portano subito 10-0 al secondo gioco, 12-1 al terzo, 15-1 al quarto prima di chiudere in anticipo per manifesta superiorità, senza neanche attaccare nel proprio settimo turno offensivo. C’è da rimarcare che Foggia era imbottita di giovani, anche sul monte di lancio dopo la sostituzione del partente Carbone.

Una doppia sconfitta che, come già annunciato, permette a Fano di operare il sorpasso sui foggiani in classifica. Prossima sfida a Porto Sant’Elpidio, domenica 9 giugno, sul campo della seconda della classe.

SERIE C - Un nuovo rinvio, sempre per pioggia, nel campionato di Serie C. I giovani della seconda squadra devono ancora arrendersi al maltempo in quella che doveva essere una stagione di crescita dei ragazzi dell’Under 18. A Taranto non si è giocato; in totale i ragazzi di Alfredo Strippoli hanno disputato solo 3 incontri finora.

LEGA DEL MARE – Doppia vittoria foggiana nel concentramento di Caserta e primo posto del girone agguantato. Termina così, con la Fovea in testa, la prima parte del torneo degli amatori. La squadra di Stefanelli supera i padroni di casa del Caserta, ex capolista, e Bari, prendendosi la vetta della East Division. Grande slam di Martire e fuoricampo di Esposito, con grandi prestazioni anche degli Under Giovanni Spezzati, Francesco Strippoli e Lorenzo Rocco, nelle vittorie 11-6 (contro Caserta) e 11-4 (contro Bari). Ora via alla seconda fase del torneo, tutti in gioco con un tabellone tennistico ad eliminazione diretta. Solo la prima di una speciale classifica stilata tra tutti i concentramenti, avrà accesso diretto ai quarti di finale. Classifica che, al momento, non si può stilare finchè non si recupererà la seconda giornata del concentramento West Division (Napoli, Acerra e Reggia Caserta), annullata per pioggia e in programma il prossimo fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento