rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Sport

Derby ad 'alto rischio', trasferta vietata per i tifosi rossoneri: Bari-Foggia si giocherà senza supporter ospiti

La decisione dopo la valutazione fatta dall'Osservatorio Nazionale delle Manifestazioni Sportive e dal Comitato di Analisi per la Sicurezza: scatta il divieto di vendita dei tagliandi per i residenti del Foggiano

Trasferta vietata a Bari per i tifosi rossoneri.

La partita Bari-Foggia, infatti, si giocherà senza la presenza dei tifosi ospiti come stabilito dalla Prefettura di Bari a seguito della "valutazione di 'alto rischio' fatta dall'Osservatorio Nazionale delle Manifestazioni Sportive e dai connotati di 'elevati profili di rischio' evidenziati dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive".

Il derby, tra le partite più importanti del turno infrasettimanale valevole per la decima giornata di Serie C, non sarà accessibile ai residenti nella Provincia di Foggia anche se aderenti ai programmi di fidelizzazione del Calcio Foggia 1920, per i quali è stato imposto il divieto di vendita dei tagliandi.

La partita verrà trasmessa da RaiSport; l'atteso match, in programma nel turno infrasettimanale del prossimo 20 ottobre, sarà anticipato alle 20.30 per esigenze di palinsesto. Sarà il primo confronto dopo quello avvenuto nel secondo turno dei playoff di serie C della scorsa stagione, quando i galletti di Auteri superarono il Foggia di Marchionni per 3-1. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby ad 'alto rischio', trasferta vietata per i tifosi rossoneri: Bari-Foggia si giocherà senza supporter ospiti

FoggiaToday è in caricamento