Audace Cerignola e San Severo a un punto dalla capolista Molfetta

Nel calcio a 5 vince la Fovea, nel basket vittoria al supplementare per l'EnoAgrimm San Severo

Eccellenza Pugliese

Giornata ricca di sorrisi per lo sport di Capitanata. Sono tanti i risultati positivi a fronte delle poche sconfitte.

FUTSAL – Seconda vittoria consecutiva per la Nuova Focus, nel girone B di Serie A Femminile, che sconfigge l’Atletico Ardea in trasferta, dopo essere stata due volte in svantaggio. Sono la Ricco e la Soldano a riportare in parità il match, prima delle marcature della Mazzaro, Maffei e ancora della Soldano, che firmano il 5-2 finale. Con questa vittoria, le rossonere raggiungono proprio l’Atletico Ardea a quota 18 in settima piazza. E domenica prossima, sfida a Lucera contro la Lazio.

In serie A2 maschile, continua il momento no della Fuente che perde nettamente per 5-1 contro il Modugno ultimo in classifica, e si avvicina pericolosamente al fondo della classifica. Vanno male le cose anche al Manfredonia in Serie B, che cede al Cus Ancona 4-2 facendosi sopravanzare in classifica. In C1 la Fovea bissa il successo della settimana precedente, e vince anche a Brindisi.

Il 6-4 finale consente ai rossoneri di Tosques, ora a quota 9, di rosicchiare altri punti all’Azetium Rutigliano terzultimo, ora a 7 punti di distanza. Si riduce a 4 lunghezze il distacco dal Real Foggia, che perde nettamente in casa contro il San Rocco Ruvo, secondo in classifica.

CALCIO A 11 ECCELLENZAUn gol di Troisi regala un prezioso punto alla Gioventù Calcio Dauna in casa del Roccaravindola. L’1-1 consente alla squadra di D’Angelo di mantenere la quarta posizione, in compartecipazione con il Sesto Campano, prossimo avversario dei rossoneri. Nel girone pugliese, continua la rincorsa alla vetta del Cerignola e del San Severo, entrambi vittoriosi.

Le due squadre assottigliano il divario dalla Libertas Molfetta, bloccata in casa dal Terlizzi. L’Audace espugna il campo di Manduria con un gol di Lasalandra al 9’ e con la rete nei minuti di recupero di Ventura. Una doppietta di Ladogana consegna i tre punti al San Severo, contro il Copertino. Vince anche il Manfredonia in casa del Real Racale.

Pari esterno per l’Atletico Vieste in casa del Mola. Bellissima la classifica, con la Libertas sempre in testa con 39 punti, ma con un solo punto di vantaggio sul duo Cerignola San Severo. Sale al quarto posto il Manfredonia che raggiunge il Terlizzi a quota 35. Sempre a metà classifica, a - 6 dalla zona playoff l’Atletico Vieste.

BASKET – Ancora una vittoria al supplementare per l’EnoAgrimm San Severo nel girone A di Divisione Nazionale contro la Mobyt Ferrara. La gara, equilibrata fino alla fine, viene decisa dai due canestri di Del Brocco e Maggio, che segnano il break decisivo nei primi minuti dell’over time. Inutili i tentativi di rimonta degli ospiti che riescono a portarsi a -1 con il canestro di Cortesi. 86-85 è il punteggio finale con il quale la Cestistica si distanzia dalle ultime posizioni e si riporta in tredicesima posizione. Perde invece la Fenice Basket Foggia nel girone I di Serie B. 61-43 il punteggio finale con le foggiane in partita soltanto nel terzo parziale. In classifica la Fenice resta a quota 0.

VOLLEY – In C maschile ha riposato la Zammarano, mentre in serie D maschile vittoria del Volley Club Manfredonia, che ha la meglio sulla capolista Atletico, al tie break. Partita accesa ed equilibrata, con gli ospiti vittoriosi nel primo parziale e nel quarto, dopo la rimonta dei sipontini nel secondo e terzo set. 15-11 il punteggio nel quinto e decisivo set.

Perde l’Udas Cerignola in casa del Gadaleta Bari che raggiunge gli ofantini al quarto posto in classifica. In sesta posizione il Manfredonia, a quota 15. Nel girone A di serie D femminile, vittoria del Realsport Ortanova che prevale sul McDonald’s Bari al quinto set e mantiene la quarta posizione a solo 2 lunghezze dalla seconda piazza attualmente occupata dal Molfetta Volley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento