Serie D, doppio colpo in attacco per l'Audace: ecco Cinque e Martiniello

Cinque, esterno offensivo, ha realizzato 10 reti la scorsa stagione tra Santarcangelo e Clodiense. Martiniello viene dall'Olbia: due stagioni fa realizzò ben 19 reti con la maglia della Cavese

Doppio colpo in attacco per l'Audace Cerignola, che ha ufficializzato gli ingaggi di Lorenzo Cinque e Antonio Martiniello. 

Cinque, esterno d’attacco classe 1991, nella passata stagione ha totalizzato 12 presenze e 3 gol al Santarcangelo (serie D) per poi passare a dicembre al Clodiense (15 presenze, 7 reti).

In D ha vestito le maglie di San Marino, Madrepietra Dauna (allenato da mister Alessandro Potenza), Trastevere, Potenza e San Severo.  A San Marino e a San Severo le stagioni più prolifiche dove ha realizzato rispettivamente 10 gol.

Trascorsi anche nella serie B Svizzera tra le fila del Servette. Dal 2011 al 2014, giovanissimo, è stato titolare in C2 con le casacche di Mantova, Casale e Chieti.

Martiniello, centravanti di 23 anni, giunge dall’Olbia (serie C). Nella passata stagione si è diviso tra gli bianchi gallurresi e la Reggina totalizzando 11 presenze ed una rete (siglata con gli amaranto).

Nella stagione 2017/2018 la vittoria play-off con la maglia della Cavese (31 presenze e ben 19 gol). Stagione indimenticabile: la più prolifica del curriculum di Martiniello.

In precedenza, 14 presenze e 4 reti a Campobasso (D) e poi Aversa Normanna (sempre in D). 

Da evidenziare il suo importante avvio di carriera dove si fa subito notare con le casacche di Aversa e Paganese per poi finire in serie B con la maglia della Salernitana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento