In Eccellenza vincono il Cerignola e il San Severo, male il calcio a 5

Perde la Gioventù Calcio Dauna, pareggia il Manfredonia. Pari con polemiche della Focus serie A femminile

Audace Cerignola

Vediamo nei dettagli cosa hanno fatto le squadre di Capitanata negli altri sport. Non hanno giocato le squadre di Volley che hanno osservato un turno di riposo.

FUTSAL – Delusione e polemiche per la Focus nel girone B di Serie A femminile. La squadra di Cataneo, in vantaggio per 3-1 a due minuti dal termine, si vedono raggiungere grazie a due episodi contestati, un rigore molto dubbio, e un gol viziato da una carica sull’estremo difensore. Una vittoria mancata contro il Ceprano, che lascia le rossonere al terzultimo posto con 8 punti.

Non basta il cuore alla Fuente, nel girone B di Serie A2 maschile, per evitare la terza sconfitta consecutiva. Contro l’Acireale finisce 8-6 per i siciliani. Per la Fuente ora la classifica comincia a farsi preoccupante, quartultimo posto con 5 punti di vantaggio sul Cus Chieti ultimo.

In Serie B girone C, perde il Manfredonia contro la capolista Forlì, un 2-4 che allontana nuovamente i sipontini dalle zone alte della classifica. Il Forlì ora dista 11 lunghezze. In C1 maschile, male le due foggiane, il Real sconfitto in casa 6-4 dal Brindisi, e la Fovea, travolta a Rutigliano dalla capolista con un pesante 7-2. Si salva soltanto il Donia che pareggia in casa contro il Pellegrino Sport C5. Dopo 13 partite, il Donia in classifica è 11° con 16 punti, il Real è terzultimo a 10, la Fovea resta sola in ultima piazza a quota 3.

ECCELLENZA CALCIO A 11 – Si ferma la marcia vincente della Gioventù Calcio Dauna, nel girone Molisano. I ragazzi di mister D’Angelo vengono sconfitti con un secco 3-0 dall’US Fornelli, fallendo l’opportunità di superarlo in classifica, nella quale i dauni restano appaiati al quarto posto, a -8 dal Bojano leader del girone. Nel girone pugliese invece, torna alla vittoria l’Audace Cerignola, che batte il Quartieri Uniti Bari per 2-1 e ritorna in testa accanto alla Libertas Molfetta il cui derby contro il Corato non si è disputato. Vince anche il San Severo che supera in casa il Manduria e resta stabilmente al terzo posto. Pareggio per 1-1 del Manfredonia a Tricase, mentre Vieste-Galatina è stata rinviata a causa della tragica scomparsa del portiere dei salentini, morto in un incidente stradale.

PALLACANESTRO – Perde nuovamente l’EnoAgrimm San Severo, sconfitto a Mirandola per 100-88. Una partita equilibrata soltanto nei primi 20’, prima del terzo quarto, quello decisivo in cui gli Emiliani hanno piazzato il break decisivo. Grande prestazione di Pilotti con ben 27 punti e 6 su 7 nei tiri da tre punti, 2 rimbalzi, 3 assist e 30 di valutazione. Alla Cestistica non bastano le grandi prestazioni di Scarponi, Iannilli e Gueye, tutti e tre in doppia cifra con 22, 23 e 19 punti.

In classifica l’EnoAgrimm resta al tredicesimo posto con 10 punti. Perde ancora la Fenice Basket, piegata dal Basket Ruggi Salerno per 57-64. Decisivi gli ultimi due quarti, dopo che alla fine del primo tempo, le foggiane avevano chiuso sul +4.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento