Atletica leggera, i master della Daunia Running trionfano ai campionati nazionali

Giuseppe (Pino) Miglietti e Domenico Caporale hanno preso parte ai Campionati Italiani Master a Campi Bisenzio, in 3 diverse gare: 1500 metri, 5000 metri e 3000 siepi. Caporale ha trionfato in tutte e tre le gare, conquistando il titolo di Campione Italiano categoria SM55 nelle rispettive distanze, mentre Pino ha conquistato il titolo di Campione italiano categoria SM50 nei 5000 metri e la medaglia d'argento nei 3000 siepi

Quello appena concluso è un fine settimana che difficilmente dimenticheranno, in due giorni una pioggia di risultati frutto di un'attenta programmazione agonistica, affinata in anni di atletica leggera con sacrifici, dedizione e passione.

Giuseppe (Pino) Miglietti e Domenico Caporale, entrambi tesserati per la Daunia Running hanno preso parte ai Campionati Italiani Master a Campi Bisenzio, in 3 diverse gare: 1500 metri, 5000 metri e 3000 siepi. Domenico Caporale ha trionfato in tutte e tre le gare, conquistando il titolo di Campione Italiano categoria SM55 nelle rispettive distanze, mentre Pino ha conquistato il titolo di Campione italiano categoria SM50 nei 5000 metri e la medaglia d'argento nei 3000 siepi.

I risultati ottenuti dai due atleti della Daunia Running si aggiungono a quelli conquistati nella stagione indoor (gare al coperto) e fermano il conteggio - per il momento -  a 8 ori e un argento per Domenico Caporale e 2 ori e un argento per Pino Miglietti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento