Spettacolo ASD San Marco al ‘Tonino Parisi’: contro il Bitetto finisce 5 a 0

In gol l’allenatore-giocatore Marcello Iannacone, il bomber Michele Coco, Tommaso Villani e Antonio Perna

Immagine del tifo

Gol e spettacolo al comunale ‘Tonino Parisi’ di San Marco in Lamis, dove l’ASD San Marco supera il malcapitato Bitetto con un netto 5 a 0, frutto di un’autorete e dei gol di Marcello Iannacone, Michele Coco, Antonio Perna e Tommaso Villani su calcio di rigore. I baresi, quasi mai in partita, non sono riusciti a respingere le folate offensive della compagine sammarchese, sempre più seconda in classifica dietro l’Audace Cerignola e davanti al Reali Siti Stornarella, le due principali antagoniste che nel big match della domenica si sono divise la posta in gioco in un incontro senza reti.

LA GARA. La resistenza degli ospiti – penultimi in classifica - durava pochissimo, fino all’uno-due micidiale firmato Iannacone-Coco, entrambi in gol di testa su assist di Villani. Prima del riposo i celeste-granata  - letteralmente padroni del campo - subivano la timida reazione degli ospiti, che ci provavano, ma senza successo, con un paio di conclusioni dalla distanza.

Poi nella ripresa arrivavano il terzo e quarto gol grazie a una sfortunata autorete sugli sviluppi di un corner e al rigore concesso per atterramento in area di Michele Nardella lanciatissimo a rete, poi trasformato da Villani, che poco dopo offriva a Perna l’occasione di firmare indisturbato e a porta praticamente vuota il meritato pokerissimo.

LE DICHIARAZIONI. A fine partita il mister e allenatore Marcello Iannacone confermava l’ottimo stato di forma dei suoi: “Abbiamo ottenuto l’obiettivo dei tre punti attraverso una bella prestazione davanti al nostro pubblico, accorso numeroso anche quest’oggi. Gare come queste sono la conseguenza del gran lavoro che facciamo durante la settimana agli ordini del prof. Antonio Parisi e del fisioterapista Giuseppe Tancredi. Averli, al pari dei miei ragazzi, è per me un grande onore. Dedichiamo questo successo ai tifosi della Brigata Lamis, che fanno tanti sacrifici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento