Il Foggia al “Degli Ulivi” di Andria per riprendersi i play off

Domenica 13 ad attender e i rossoneri ci saranno gli ex Cozzolino, Del Core e Coletti. Due compagini totalmente diverse. La spregiudicatezza dei satanelli contro l'accortezza degli andriesi

Dopo la parentesi agrodolce della gara casalinga contro il Gela e la sosta di campionato, il Foggia di Zeman riprende il proprio cammino da Andria. Il tecnico boemo in questi giorni non ha fatto mistero sugli obiettivi da raggiungere. Per Zeman i play off sono a portata di mano e 27 punti a disposizione sono sufficienti per poterci credere. Il Foggia deve però a fare a meno di parecchie defezioni tra squalificati e infortunati tra i quali Candrina, Rigione e Iozzia. Inoltre la trasferta andriese si presenta ostica. Gli avversari dei rossoneri al “Degli Ulivi” non le mandano di certo a dire e hanno quasi sempre offerto ottime prestazioni conseguendo preziosi punti in chiave salvezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riflettori puntati sugli ex dal dente avvelenato, il duo d’attacco Cozzolino-Del Core e sul centrocampista Tommaso Coletti. Sfida tra il miglior attacco e la terza difesa del girone B. La peggiore difesa del campionato contro il penultimo attacco. Una sfida particolare dal risultato incerto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento