Sport

Secondo test per il Foggia, che vince 3-0. Sainz Maza subito in gol

Subito in gol il neoacquisto Maza, impiegato nel primo tempo al centro dell'attacco come falso nueve. Di Agnelli e Richella le altre due reti. Assente Cavallaro, fermo a scopo precauzionale

Prosegue la preparazione estiva del Foggia, in ritiro in Calabria. Nella seconda uscita stagionale, contro la formazione dilettantistica della Stelle Azzurra, i ragazzi di Roberto De Zerbi e Beppe Brescia hanno vinto per tre a zero. 

In gol il neo acquisto Maza, impiegato dall'inizio come falso nueve al centro dell'attacco affiancato da Bollino e Agostinone. Di Agnelli e Richella le altre due reti. Il Foggia ha fallito anche due rigori con Gigliotti e Agnelli. 

Assenti Cavallaro, fermo a scopo precauzionale, e Leonetti, bloccato da un problema all'adduttore. 

Nel primo tempo De Zerbi e Brescia hanno schierato quella che potrebbe essere (eccezion fatta per Cavallaro) la formazione tipo: Narciso; Bencivenga, Loiacono, Gigliotti, Pinna; Agnelli, Quinto, D'Allocco; Bollino, Sainz Maza, Agostinone.

Nella ripresa sono scesi in campo Addario; Viteritti, Grea, Altobelli, Curcio; Martino, Sicurella, Forte; De Rosa, Bruno, Richella.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo test per il Foggia, che vince 3-0. Sainz Maza subito in gol

FoggiaToday è in caricamento